menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Petitto: "Cessione Rfi? Efficace solo con il coinvolgimento di tutte le istituzioni del territorio"

Il consigliere interviene sul centro fieristico attualmente gestito dalla Comunità montana e sulla possibile cessione, temporanea, a Rfi

Buongiorno. Ci stiamo avviando verso uno dei periodi più tristi, dal punto di vista socioeconomico, dalla crisi del '29. Dovremo curare le ferite del covid e ci vorrà tempo e, per questo, dobbiamo cogliere tutte le opportunità che il mondo industriale e quello politico, ci offriranno per riemergere da questo buio fitto. Sto leggendo in questi giorni polemiche sul centro fieristico da cedere, temporaneamente, a Rfi per insediare gli uffici e organizzare la logistica di cantiere per la realizzazione della stazione Hirpinia. Invito tutti a un confronto pubblico che coinvolga le parti interessate perché l'operazione è finalizzata allo sviluppo del territorio e, per tanto, i protagonisti istituzionali locali vanno ascoltati. Cerchiamo il dialogo ed evitiamo individualismi perché Rfi è un player mondiale che farà bene prima, durante e dopo. Sono pronto, in qualità di consigliere regionale, a supportare l'iniziativa promossa dal presidente della Comunità montana purché ci sia la massima trasparenza e il confronto con tutti. Non possiamo commettere errori e non possiamo avere ritardi sulla realizzazione di nodi strategici. Se prima eravamo consapevoli della nostra responsabilità politica, oggi lo siamo ancora di più!

Così il consigliere regionale, Livio Petitto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania, prorogata la data per il pagamento del bollo auto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento