Infiltrazioni alla scuola Amatucci, la dirigente non c'è e il deputato resta fuori la porta

Il deputato si scaglia contro la Provincia che si occupa della manutenzione degli stabili

Carlo Sibilia del Movimento 5 Stelle, candidato per Grillo nel collegio uninominale Irpinia – Sannio si presenta all’Ipia Amatucci, dove si erano registrate delle infiltrazioni d’acqua ma resta alla porta. Come lo stesso racconta in un comunicato “Correttamente siamo venuti ad avvertire la dirigente ma, purtroppo, non abbiamo trovato nessuno e, quindi,ci è stato detto di attendere fuori la scuola. Forse si è pensato che volessimo strumentalizzare il problema ma, come si sa, sono stato l'unico deputato irpino a chiedere, e ottenere, un incontro con la preside ed i docenti del Liceo Scientifico Mancini proprio quando si è verificato il problema che ha portato all'evacuazione dei poveri 1.200 studenti. Quindi, è palese che voglio occuparmi dei problemi, a prescindere dalle campagne elettorali. Sono altri a dover dare spiegazioni". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il deputato, che oggi compie 32 anni, si scaglia contro la Provincia che si occupa della manutenzione degli stabili. “A detta di tutti gli esperti e degli addetti ai lavori, ci sarebbe dovuta essere una maggiore programmazione negli anni passati, concentrando tempo e risorse sull'edilizia scolastica. Oggi, a causa della mancata programmazione, siamo costretti ad assistere ad un valzer di trasferimenti delle scuole. Siamo partiti nel 2016 e, a distanza di un anno, la cosa si è ripetuta: è assurdo. Le dimissioni di queste persone sarebbero sempre un atto gradito. Abbiamo, sempre a livello di scuole superiori, due grandi buchi neri, sui quali nessuno fornisce risposte : il De Luca, ovvero ex Liceo Artistico, di via Tuoro Cappuccini (chiuso da due anni), e l'ex Scoca di via Pescatori (chiuso ad inizio anno). Non si sa cosa ne sarà di questi due edifici. Ci sono forti perplessità anche sul "Geometra" di via Morelli e Silvati: l'istituto andrebbe attenzionato, ma anche su questa scuola pare sia calato il silenzio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento