rotate-mobile
Politica

Caputo: "De Blasio sta mettendo a repentaglio credibilità del partito"

L'ex consigliere provinciale si scaglia contro il segretario dopo la decisione dell'assemblea regionale

"Attorno alla vicenda delle candidature per le regionali il Pd irpino, come era ampiamente prevedibile, sta mettendo in gioco la propria credibilità ed unità". Lo afferma Antonio Felice Caputo all'indomani degli ultimi provvedimenti adottati per mettere ordine nelle candidature alle regionali.

"Dopo l’indecoroso spettacolo offerto durante l’assemblea provinciale, durante la quale sono mancate lucidità e volontà di dialogo, si rischia una situazione di stallo che comporterà ulteriori lacerazioni. Questo è il risultato della gestione verticistica messa in atto dal segretario provinciale, Carmine De Blasio, che ha preferito assumere decisioni in ambiti ristretti anziché coinvolgere nelle scelte i territori. La richiesta di convocazione di una assemblea generale dei circoli del Pd, da me avanzata, per valutare collegialmente l’ipotesi di indizione delle primarie per la formazione delle liste elettorali, è stata completamente ignorata. 

A questo punto non possiamo che auspicare, contando sul senso di responsabilità di dirigenti e militanti, la convergenza di tutte le componenti del partito su proposte di candidatura autorevoli e di persone capaci di spendersi per le nostre comunità. Soltanto così sarà possibile raggiungere l’obiettivo di sconfiggere il centrodestra, mandare a casa Caldoro ed aprire una nuova stagione nel governo della Regione Campania.

Archiviata la campagna elettorale, sarà necessario avviare una riflessione seria e franca sul futuro del Pd in provincia di Avellino,dopo che il segretario De Blasio avrà preso atto della sua inadeguatezza, rassegnando le dimissioni".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caputo: "De Blasio sta mettendo a repentaglio credibilità del partito"

AvellinoToday è in caricamento