menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Biodigestore a Chianche, Sarno: il Consiglio d’Ambito prenda le distanze dalle posizioni del suo presidente

“Le dichiarazioni di Tropeano, presidente ATO di Avellino, ci fanno intendere come una decisione così importante circa la costruzione di un mega impianto di rifiuti sia l’ennesima occasione persa per garantire quei livelli di efficienza ed efficacia a cui l’Ente deve tendere”

“Le dichiarazioni di Tropeano, presidente ATO di Avellino, ci fanno intendere come una decisione così importante circa la costruzione di un mega impianto di rifiuti sia l’ennesima occasione persa per garantire quei livelli di efficienza ed efficacia a cui l’Ente deve tendere”.

A dirlo è Maura Sarno, candidata alle Regionali con il MoVimento 5 Stelle.

“Sono del tutto inadeguate le ultime dichiarazioni di Tropeano e il suo scontro con la nostra candidata Valeria Ciarambino rappresenta un punto basso della politica locale. È inaccettabile che un rappresentante delle istituzioni possa fare un così clamoroso “endorsement” attaccando la candidata presidente e tutto il M5S, rei di aver chiesto una maggiore tutela dei cittadini e di difendere le eccellenze del territorio. La mozione presentata nei giorni scorsi dalla Ciarambino al Consiglio Regionale è ineccepibile in quanto tende al bilanciamento dell’interesse pubblico verso la tutela delle produzioni locali”.

“La politica difenda i cittadini, valorizzi il territorio e non si approfitti dei suoi ruoli all’interno delle istituzioni per avere solo un personalissimo ritorno elettorale”, conclude Sarno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento