rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Politica

Il Bilancio passa, ma riesplode il caso biglietti del Teatro

La maggioranza tiene e con 15 voti assicurandosi la prosecuzione del mandato

Il Bilancio è passato. Non potevano mancare le forti contestazioni da parte delle opposizioni, che invocano a gran voce l’intervento di Finanza e Magistratura. La maggioranza tiene e con 15 voti (si astiene PERCOPO) si assicura la prosecuzione del mandato fino a scadenza naturale e l’onere di amministrare Avellino per un altro anno.

I dissidenti prendono le distanze sull’operato amministrativo, (festiani e democratici per avellino) la minoranza ha deciso di abbandonare l’aula preannunciando una conferenza stampa per la giornata di venerdì. Per quanto concerne, invece, il  caso biglietti teatro, Giordano ha chiesto a Foti di pubblicare gli elenchi dei beneficiari evidenziando la mole richiesta dal gruppo PD.

Ecco le dichiarazioni rilasciate dal primo cittadino: "Un caso miserevole, creato  ad arte. Valuteremo con l’avvocatura la richiesta di pubblicazione ma vanno fatte doverose verifiche, potrebbero essere stati utilizzati nomi impropriamente". Foti, infine, commenta la nomina del commissario PD: “Buon lavoro. La pacificazione delle correnti PD è auspicabile e necessaria per me per chi verrà dopo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Bilancio passa, ma riesplode il caso biglietti del Teatro

AvellinoToday è in caricamento