Avellino senz’acqua, D’Agostino (Lega): "Basta con i fondi europei alle sagre della polpetta"

La candidata della Lega punta il dito contro la mala-politica del Pd

“Ancora una volta la città di Avellino e molti comuni del circondario si ritrovano senz'acqua. Le continue interruzioni idriche, le rotture ed i guasti alle condotte, ormai, non si contano più. In decenni di mala amministrazione, la politica a firma PD ha preferito investire milioni di fondi europei nelle sagre della polpetta piuttosto che nel rifacimento dell'acquedotto che fa capo all'Alto Calore.”

Lo ha dichiarato l’avvocato Biancamaria D’Agostino, candidata nel collegio di Avellino nel partito della Lega Salvini Campania, che intende farsi portavoce della rabbia e dello sconcerto di migliaia di cittadini avellinesi alle prese con la quotidiana mancanza d’acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Monteverde a "L'Eredità"

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Coronavirus in Campania: De Luca chiude le scuole primarie e secondarie

  • Emergenza Coronavirus, il presidente De Luca ha firmato l’ordinanza

  • Apre alle 5 del mattino, i carabinieri chiudono l'American Bar

  • Shock a Mercogliano, 29enne trovato impiccato a un albero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento