rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Politica

Azienda dei rifiuti, il Comune chiarisce: delibera approvata e inviata alla Corte dei Conti

Procedura regolarmente in corso

Rispetto alle notizie odierne apparse sugli organi di stampa e inerenti la gara per la costituzione della società dei rifiuti “Grande Srl”, in particolare rispetto al parere della Corte dei Conti, l’Amministrazione comunale, alla luce di errate ricostruzioni ed interpretazioni che si sono diffuse, precisa quanto segue.

L’iter avviato dal Comune di Avellino va avanti senza alcun problema ed

il 30 marzo p.v. rappresenta la data entro la quale perverranno le offerte dei privati interessati all’affidamento del servizio in città. 

Per ciò che riguarda il parere che la Corte dei Conti deve esprimere in merito, così come prevede la normativa vigente in materia, il Comune ha provveduto ad inviare la delibera di Consiglio comunale da sottoporre a valutazione lo scorso dicembre, nelle more della sua pubblicazione all’Albo Pretorio. Procedura questa che richiede almeno un mese, attesa la necessità della trascrizione di tutti gli interventi effettuati dai vari consiglieri. Ad avvenuta pubblicazione, dunque, lo scorso 1 Febbraio, gli uffici di Piazza del Popolo hanno provveduto ad inoltrare tale documento alla Corte dei Conti della Campania, che si esprimerà entro il giorno 1 Aprile p.v.

Nelle more, così come consentito dalla norma, la gara è stata regolarmente pubblicata, va avanti senza aver subito stop e sarà espletata auspicabilmente entro il mese di aprile. Tale tempistica è evidentemente in linea con i tempi di espressione del parere da parte della Corte dei Conti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda dei rifiuti, il Comune chiarisce: delibera approvata e inviata alla Corte dei Conti

AvellinoToday è in caricamento