menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Consiglio Comunale è saltato: manca il numero legale

Ennesima polemica tra Maggioranza e Opposizione

Ancora una giornata di polemiche al Consiglio comunale di Avellino: manca il numero legale. Parte dei consiglieri di maggioranza, infatti, erano assenti in aula per motivi personali. Il sindaco Gianluca Festa dichiara quanto segue: 

"Tutte assenze giustificate, non c'è nessuna dietrologia da fare. Il consiglio si farà tranquillamente in seconda convocazione".  

Adesso il consiglio slitta a lunedì prossimo

Anche Luca Cipriano si esprime sul rinvio: 

“E’ importante perchè si decide il futuro dell’Alto Calore”.

In data odierna, il Consiglio comunale avrebbe dovuto approvare il progetto definitivo per l'abbattimento e il rifacimento della Scuola “Dante Alighieri” di via Piave, chiusa dal 2012 per la mancanza di criteri antisismici. 

Ancora, poi, sarebbe dovuta essere sancita la partenza della Commissione della legalità, composta da 6 consiglieri equamente distribuiti tra maggioranza ed opposizione, con il compito di redigere nei prossimi 90 giorni nel merito e nel metodo i criteri per l'affidamento dei prossimi appalti previsti dal Programma integrato Città sostenibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento