menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino, Noi Campani: "Cambiare rotta in comune"

"La crisi politica che investe la maggioranza al comune di Avellino non ci lascia indifferenti"

"La crisi politica che investe la maggioranza al comune di Avellino non ci lascia indifferenti.
La città non merita di essere divisa ancora tra guelfi e ghibellini o la variabile dei 'rosiconi'. 
Avellino merita serenità, responsabilità e buon governo. Basta urla e schiamazzi!
È ora di riprendere un dialogo sereno intorno alle cose da realizzare a partire dalla revisione delle scelte assurde assunte in solitario dal primo cittadino: mercato bisettimanale, ambito sociale, cultura ed ambiente. 
Non si può immaginare di proseguire così!
Condurre la macchina amministrativa come è stato fatto in questi mesi con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti e che non convincono neanche più gli stessi consiglieri comunali di maggioranza, apre ampi squarci di riflessione a cui ci si augura - per il bene della città - nessuno voglia sottrarsi. 
È necessario, pertanto, aprire un tavolo di idee e programmazione aperto alla partecipazione di quanti hanno coscienza civica e radicato amore per la comunità avellinese, anche per non sprecare le opportunità del recovery fund. 
In un tempo difficile dominato da incertezze diffuse non possiamo che appellarci alla sensibilità di tutti i consiglieri comunali per invitare il primo cittadino ad una riflessione profonda ed un cambio di rotta alquanto irrinunciabile sul futuro della città. 
È il momento di unire le forze responsabili per traghettare il municipio oltre il pantano amministrativo".
Lo dichiara in una nota la segreteria cittadina di Avellino di Noi Campani.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento