Assemblea del circolo Libertà è Partecipazione"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AvellinoToday

Si è riunito ieri 25 giugno 2015 il circolo “Libertà è Partecipazione”. L'assemblea è stata molto gremita e l’argomento all’ordine del giorno era la valutazione del dato elettorale. Dalla discussione è emerso che nella recente tornata elettorale regionale nonostante il PD nella città di Avellino sia il primo partito, questo ha comunque avuto un calo dovuto alla presenza delle tante liste collegate in cui erano inseriti come candidati vari esponenti del PD. Necessario è apparso il rilancio dell'attività cittadina attraverso i circoli e fondamentale appare quindi la costituzione del coordinamento cittadino. Ciò anche ai fini di una valutazione rispetto a chi dal partito ha deciso di andar via e da chi invece ha deciso di farvi parte. Sarà necessaria anche una verifica politica della coalizione che sostiene l'amministrazione ed un rilancio della stessa. Resta in capo alla città capoluogo una responsabilità di guida politica e amministrativa. Il rilancio della città capoluogo è competenza del Partito democratico. Dobbiamo sfruttare l'opportunità di essere alla guida della Regione Campania, non ci sono più alibi e sarà qui che si misurerà la maturità di una classe dirigente. Questo circolo farà sicuramente la propria parte così come la faranno anche gli altri circoli della città.

Torna su
AvellinoToday è in caricamento