Aree interne, primo incontro con i sindacati regionali

Il confronto si è concentrato sul rafforzamento della Strategia nazionale

Primo incontro questa mattina a Palazzo Santa Lucia tra il consigliere delegato alle aree interne, Francesco Todisco, e i segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil Campania, rispettivamente Nicola Ricci, Giuseppe Esposito su delega della segretaria generale Doriana Buonavita, e Giovanni Sgambati. Un primo proficuo confronto da quando è stato istituito, con decreto del Presidente della Giunta Vincenzo De Luca, il tavolo permanente Aree Interne, necessario a stabilire un metodo di lavoro condiviso tra Regione e organizzazioni sindacali, ognuno per il ruolo che gli compete, con l’obiettivo comune di rilanciare il territorio e adottare tutte le iniziative possibili a contrastare il fenomeno dello spopolamento che colpisce particolarmente le province interne.
«Abbiamo condiviso un metodo di confronto e di collaborazione, nel reciproco rispetto di ruoli e funzioni, per costruire le proposte più opportune per contrastare lo spopolamento nelle nostre aree interne» commenta Todisco a margine dell’incontro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il confronto di stamane si è concentrato sul rafforzamento della Strategia nazionale nella nostra Regione, sulla coerenza degli strumenti programmazione per i territori appenninici, sulle opportunità che offre l’istituzione del “Tavolo: per una Regione più vicina ai cittadini”. Rispetto a questa novità istituzionale, in particolare, è stato rappresentato interesse e apprezzamento da parte del Sindacato. Si è poi condiviso la necessità di organizzare un nuovo incontro, alla presenza delle delegazioni regionali, con il Sindacato affinché la sua essenziale capacità di rappresentanza e di elaborazione sia ascoltata e valutata opportunamente. Colgo l’occasione – conclude il consigliere delegato dal Presidente - per ringraziare lo spirito collaborativo, propositivo e costruttivo delle tre organizzazioni regionali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • De Luca contro il Governo: "Decisioni irresponsabili, dopo otto secoli ha ridato vita agli esercizi spirituali"

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

  • Coronavirus a Mercogliano, D'Alessio descrive il nuovo caso di positività

  • Gli infermieri del Moscati hanno paura: "Dichiariamo lo stato di agitazione"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento