menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anci Giovani Campania, tre consiglieri irpini nella consulta

E' l'organismo dell'associazione regionale dei Comuni che riunisce gli amministratori under 35

Saranno tre consiglieri irpini ad entrare nella consulta regionale dell'Anci Campania. Adriana Percopo e Alberto Bilotta di Avellino e Fabio Conte di Avella. La nuova coordinatrice è Regina Milo, con la sua Lista “#GAAS”, ad essere eletta con 250 preferenze, nuova coordinatrice regionale ANCI Giovani Campania, l'organismo dell'associazione regionale dei Comuni che riunisce gli amministratori under 35.

"La riattivazione della Consulta Giovani dopo due anni di stop rappresenta un passo fondamentale nell'ambito del programma di riorganizzazione dell'ANCI Campania». È quanto ha dichiarato il Presidente ANCI Campania, On. Domenico Tuccillo, in merito alle votazioni per il rinnovo dei vertici dell'ANCI Giovani Campania tenutesi oggi presso la Sala del Consiglio Metropolitano di Santa Maria La Nova a Napoli. «Con l'elezione di oggi - continua Tuccillo - l'ANCI Campania si dota di uno strumento fondamentale per avviare un'azione più incisiva sul tema delle politiche dedicate ai giovani".

Esprime contentezza per la partecipazione di giovani amministratori under 35 il delegato alle Politiche giovanili ANCI Campania, Domenico D'Auria, consigliere comunale ad Angri: "C'è grande soddisfazione per l'affluenza alle votazioni di oggi. Da delegato alle Politiche giovanili mi auguro che questo sia un nuovo inizio e spero che i giovani amministratori della Regione Campania rappresentino il tramite attraverso il quale la gente possa riavvicinarsi alla buona politica. Tra i primi obiettivi della nuova Consulta Giovani - conclude - ci sarà subito il nuovo disegno di legge sulle Politiche giovanili della Regione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento