rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Politica Montella

Un sindaco irpino tenta la scalata dell'Anci Campania

Sette i candidati per il vertice dell’Associazione Nazionale Comuni d’Italia che opera da oltre un secolo impegnandosi a favorire lo sviluppo e la competitività dei territori e intervenendo in ogni sede istituzionale per rappresentare e tutelare gli interessi delle autonomie locali

Un sindaco irpino tenta la scalata dell'Anci Campania. Ferruccio Capone di Montella è tra le fasce tricolori che ha proposto la sua candidatura per la presidenza. Dovrà vedersela con  Andrea Manzi Sindaco di Casamarciano (NA), Giosi Romano Sindaco di Brusciano (NA), Francesco Pinto Sindaco di Pollena Trocchia (NA), Vincenzo Servalli Sindaco di Cava de’ Tirreni (SA), Domenico Tuccillo Sindaco di Afragola (NA), Domenico Volpe Sindaco di Bellizzi (SA). 

L'Assemblea dei Sindaci per l'elezione del Nuovo Presidente ANCI Campania si riunirà venerdì 2 Ottobre 2015, dalle ore 09:00 alle ore 14:00, presso la Sala Cirillo (ex Provincia di Napoli) sita in Piazza Matteotti, 1 - ingresso Via Filzi, Napoli.

Hanno diritto di voto i Sindaci o proprio delegato, scelto all'interno dei propri organi elettivi (Consiglieri) e possono votare solo i Comuni in regola con il pagamento delle quote associative a tutto l'anno 2014. I Comuni che formalizzeranno una nuova adesione all'ANCI Campania entro il 2 ottobre 2015, possono presentare deliberazione di giunta municipale presentando quietanza del versamento.

Per coloro che hanno posizioni debitorie, le stesse possono essere regolarizzate entro il giorno 2 Ottobre con presentazione di quietanza del versamento effettuato.

Potrà essere espressa una sola preferenza tra i Sindaci che hanno fatto pervenire la loro candidatura.

L'Irpinia in questa occasione si farà trovare pronto nell'unità, sostenendo un sindaco della propria provincia oppure prevarrà l'ordine di scuderia dei partiti politici?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un sindaco irpino tenta la scalata dell'Anci Campania

AvellinoToday è in caricamento