Politica

Afghani in fuga, Grassi (Lega): "In Irpinia pronti a fare la nostra parte"

Il senatore chiarisce: "L'accoglienza è un dovere etico, non si trasformi in un'occasione per trarne profitto"

"Noi della Lega irpina siamo pronti a fare la nostra parte, per aiutare le famiglie afghane che hanno collaborato con le istituzioni italiane in questi anni. Ci adopereremo per essere di aiuto. Resta inteso però che l'accoglienza è un dovere etico e non un'occasione per trarre profitti. Ci faremo garanti dei diritti di tutti: di coloro le cui vite sono oggi in pericolo e degli irpini che dimostrano, ancora una volta, un gran cuore, tipico del nostro Paese". Così in una nota il senatore Ugo Grassi, responsabile provinciale della Lega di Avellino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Afghani in fuga, Grassi (Lega): "In Irpinia pronti a fare la nostra parte"
AvellinoToday è in caricamento