menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, torna l'inverno: freddo e neve fino a bassa quota

Improvviso calo delle temperature al Centro-Sud da lunedì

E' sempre più probabile il radicale cambiamento atteso per l'inizio della prossima settimana, caratterizzato da una massiccia irruzione di aria fredda dai quadranti nordorientali, la più sostanziosa dall'inizio dell'anno.

Come riporta ilmeteo.it lunedì 23 aria molto fredda di origine polare dilagherà praticamente su tutto il Paese.

Col passare delle ore ci dobbiamo aspettare un aumento dell'instabilità al Centro-Sud con il ritorno della pioggia e di nevicate sui rilievi appenninici, a tratti anche fino a quote collinari sui versanti adriatici. Possibili dei temporali dal pomeriggio tra Calabria e Sicilia. Le cose andranno meglio al Nord, seppur in un contesto decisamente più freddo e ventoso.

Martedì 24 il peggioramento entrerà nella fase clou con il rischio concreto di nevicate fin sulle coste di Marche, Abruzzo, Molise e su quelle settentrionali della Puglia, un evento davvero eccezionale vista la stagione ormai avanzata. Il tutto sarà accompagnato da fortissimi venti dai quadranti settentrionali che andranno ad acuire la sensazione di freddo. Attese piogge anche sui settori ionici siciliani e calabresi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento