menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Freddo e vento con locali rovesci fino al weekend

La primavera è stata nuovamente interrotta da correnti di aria fredda

Continua il graduale allungamento dell'anticiclone atlantico con la discesa di correnti fredde lungo il suo bordo destro, proprio dalla Scandinavia verso latitudini meridionali, fino alla Penisola Balcanica e al Mediterraneo centrale. Queste andranno ad alimentare una saccatura di bassa pressione sull'Europa centrale, orientale ed anche su buona parte d'Italia. Ne conseguiranno sulle nostre regioni condizioni climatiche fredde per il periodo, con temperature decisamente inferiori alla norma e tempo che a tratti risulterà instabile, pur in un contesto di variabilità in cui non mancheranno schiarite anche ampie. Non ci troveremo quindi di fronte al passaggio di fronti veri e propri, ma ad instabilità latente che da condizioni di bel tempo potrà sfociare in annuvolamenti forieri di alcuni rovesci, soprattutto in prossimità delle zone montuose. Vista la natura fredda delle correnti in gioco i fenomeni potranno assumere ancora carattere nevoso a quote basse per la stagione.

Allerta meteo in Campania 

Oggi in Campania è stato diramato un'allerta meteo della Protezione Civile. Ad Avellino temperature in decisa diminuzione. Venti in rinforzo dai quadranti occidentali con raffiche oltre i 50-60 km/h sull' Appennino Campano. 

Mercoledì intanto il fronte che fino a martedì avrà interessato buona parte delle regioni peninsulari si sposterà verso i Balcani, favorendo un inizio di giornata più soleggiato su molte zone. Farà eccezione una residua variabilità al Sud.

Anche nel weekend potrebbero non mancare altri episodi di instabilità, per la permanenza di un'area depressionaria a carattere freddo sul mediterraneo centrale.

Segui gli aggiornamenti su 3BMeteo 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento