rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Meteo

Continua l'allerta meteo in Campania: venti forti e rischio frane, caduta massi e smottamenti

La comunicazione della Protezione Civile della Regione Campania

È attualmente in atto sulla Campania una allerta meteo per piogge e temporali che per molte zone 3,5,6,8 (Penisola Sorrentino-Amalfitana,Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele, Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento) è di livello Arancione e sulle restanti aree Giallo.

La perturbazione meteorologica che attualmente insiste sulla regione tenderà a scemare dalla serata.

I forti temporali e le abbondanti precipitazioni a partire dalle 18 lasceranno il posto a venti forti dai quadranti settentrionali e ad un conseguente mare agitato.

Permane però un rischio idrogeologico localizzato di livello giallo (su tutta la Campania ad esclusione delle zone 1, 2 e 4: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Alta Irpinia e Sannio) dove potranno ancora verificarsi frane, caduta massi e smottamenti per effetto della saturazione dei suoli oltre che fenomeni come inondazioni e innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua.

La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni, in linea con i rispettivi Piani comunali.

Si raccomanda altresì di prestare attenzione al verde pubblico, per la possibile caduta di rami o alberi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua l'allerta meteo in Campania: venti forti e rischio frane, caduta massi e smottamenti

AvellinoToday è in caricamento