Smog e inquinamento: Avellino città più virtuosa in Campania

I dati di Legambiente

Smog e inquinamento la fanno ancora da padroni nella Regione Campania e nelle sue cinque province. A dirlo sono i dati raccolti da Legambiente nel report Mal’aria edizione speciale nel quale vine stilata una pagella sulla qualità dell’aria nelle città italiane negli ultimi cinque anni (dal 2014 al 2018). Lo studio mette a confronto le concentrazioni medie annue delle polveri sottili (Pm10, Pm2,5) e del biossido di azoto (NO2) con i rispettivi limiti medi annui suggeriti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS): 20µg/mc per il Pm10; 10 µg/mc per il Pm2,5; 40 µg/mc per il NO2. La città campana più virtuosa è Avellino, anche se conquista solo un 4 in pagella. Fanno peggio le altre città capoluogo con un misero 3. Di seguito tutti i voti città per città, mentre per consultare l'intero report si può cliccare quì.

tabella legambiente-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento