Ad Ariano Irpino raccolta Oli Esausti

La comunicazione ufficiale

Il Comune di Ariano Irpino ricorda che nei giorni  6, 7 e 8 novembre  verrà effettuato il   ritiro  a domicilio dell’olio vegetale esausto di provenienza domestica. 
Si inizia  martedì   6  novembre   con il Centro Storico e zona Piazza Mazzini.
Mercoledì   7  novembre   verrà effettuato il ritiro nel Rione Martiri, nelle seguenti strade:
Via Variante  limitatamente lungo la SS 90, Via Martiri, Rione Martiri, Villa Caracciolo, Via e c/da Cannelle, Via Vinciguerra S. P.   per Ariano Scalo utenze entrambi i lati fino ad abitazione Moschillo Alessandro.
Giovedì   8  novembre  verrà effettuato il ritiro nel Rione Cardito, nelle seguenti strade:
Via e C/da Cardito; 
Via e C/da Torana;
Rione Piano di Zona;
Via IV novembre; 
Via e c/da Viggiano; Casa Circondariale a salire; Via Virgilio; Rione Rodegher; Rione Cappelluzzo; Rione San Pietro; Parco Maddalena (sottostante distributore); Via San Tommaso; Via Brecceto.
E’ importante  lasciare la tanichetta piena, a partire dalle ore 7,00 in modo visibile sulla strada in corrispondenza  delle proprie abitazioni. Gli operatori passeranno per il ritiro dell’olio esausto e lasceranno la tanichetta svuotata nello stesso posto, in modo da poter riutilizzare il contenitore.
Il Servizio è a costo zero, ed è effettuato dalla Società Ecopan. 
Per maggiori dettagli ed ulteriori  informazioni,  è possibile consultare la pagina principale  del sito istituzionale dell’Ente www.comunediariano.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

  • Autostrada: nasce l'Avellino-Salerno-Reggio Calabria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento