Nuovo piano anti-smog: presto targhe alterne per tutti

La nuova ordinanza potrebbe essere ufficializzata oggi. Sarà spostato anche lo stazionamento di 15 autobus

Una nuova ordinanza potrebbe consentire la circolazione, a giorni alterni, di tutti i veicoli, secondo le targhe pari o dispari. La cosa potrebbe essere ufficializzata oggi ed entrare in vigore dal prossimo 2 maggio. Nuovamente via libera, quindi, a quei veicoli rimasti ai box per due mesi perché considerati inquinanti, ma che (forse) potranno tornare liberi per le strade cittadine. Si pensa, inoltre, di estendere il blocco anche ai veicoli di recente costruzione Euro 4 ed Euro 5, ma resteranno liberi quelli alimentati a Gpl, a metano e gli Euro 6. Per quanto riguarda gli autobus, invece, una quindicina saranno “trasferiti” ad altra zona per stazionare. Una scure, in sostanza, che però si abbatte solo su un numero sempre maggiore di automobilisti, in nome dell’ambiente, creando già diversi malumori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte, epicentro in Irpinia

  • La terra trema ancora, altra scossa in serata

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Nuovo Clan Partenio, si stringe il cerchio sui rapporti tra camorristi e professionisti

  • Dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

  • Stop alla rilevazione del Gas Radon: la soddisfazione di CNA e Confesercenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento