mobilità

Italo rafforza l'offerta ferroviaria con Caserta e Benevento, solo Avellino resta fuori

Nuovi collegamenti ad Alta Velocità per raggiungere città come Roma, Milano, Torino

A partire dal 27 maggio 2021 i treni di Italo effettueranno 4 fermate quotidiane nella stazione di Benevento collegando in questo modo il capoluogo sannita ai tratti nazionali di lunga percorrenza. I treni Italo, infatti hanno rafforzato l'offerta ferroviaria con due nuove fermate: a Caserta e a Benevento.

Prezzi e tratte

Il capoluogo sannita fa parte dei quattro nuovi collegamenti sulla direttrice Torino/Milano-Roma-Bari. Due servizi al giorno da Nord verso Sud, altri due servizi quotidiani saranno attivi per viaggiare da Sud verso Nord. Disponibile sul sito di 'Italo' già le tratte e la possibilità di acquistare i biglietti. Ad esempio un Benevento – Roma Tiburtina, con partenza alle 15:42 con arrivo previsto per le 17:30, costa 30.90€ in Economy, selezionano un passeggero nella categoria “adulti”; se invece di Roma Termini si volesse raggiungere la stazione di Milano Centrale, lo stesso treno delle 15:42, con fermate intermedie a Caserta, Roma (Termini e Tiburtina), Firenze SMN, Bologna e Reggio Emilia, costerebbe 72.90€.

 Avellino l'unico capoluogo escluso dall'alta velocità 

Quattro le corse giornaliere che fermeranno sia a Benevento che a Caserta. Italo Treno fa sapere che Caserta sarà servita anche da due ulteriori collegamenti con treni No Stop, sempre dal 27 maggio, da e per Milano. Si tratterà di treni che effettueranno la sola fermata di Roma per poi raggiungere direttamente il capoluogo meneghino senza ulteriori fermate intermedie, permettendo così un arrivo più veloce alla propria destinazione. 

Con Caserta e Benevento, la Campania raggiunge così quota quattro capoluoghi collegati dalla rete veloce: resta per ora esclusa solamente Avellino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italo rafforza l'offerta ferroviaria con Caserta e Benevento, solo Avellino resta fuori

AvellinoToday è in caricamento