Mercoledì, 28 Luglio 2021
mobilità

Sciopero treni, stop di 24 ore: disagi per i pendolari

Dalle 21.00 di giovedì alle 21.00 di venerdì disagi in vista per chi dovrà viaggiare

Da stasera a domani giornata cruciale per i pendolari che si apprestano a prendere il treno per raggiungere il luogo di lavoro, o per i turisti in procinto di intraprendere un viaggio nelle città italiane.

Dalle 21 di giovedì 29 settembre, alle 21 di venerdì 30 settembre, le organizzazioni sindacali Cub, Sgb e Cat hanno indetto uno sciopero nazionale del personale ferroviario. Alcuni treni Intercity e alcuni convogli regionali potranno dunque essere cancellati o subire variazioni di percorso. Le Frecce invece non subiranno interruzioni e viaggeranno regolari. Trenitalia fa sapere che saranno garantiti i servizi essenziali dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Sarà interessata allo sciopero anche la compagnia Italo che effettuerà lo sciopero di 24 ore.

Di seguito, riportiamo i dettagli di orari e corse per quanto riguarda entrambe le compagnie ferroviarie.

TRENITALIA Lo sciopero inizierà alle 21.00 di giovedì 29 settembre e terminerà alle 21.00 di venerdì 30 settembre e provocherà ritardi, rallentamenti, cancellazioni e limitazioni del servizio nei treni regionali. Tutte le Frecce, invece, circoleranno regolarmente. Per quanto riguarda i treni a lunga percorrenza, ci sono delle modifiche alla circolazione che è possibile consultare sul sito di Trenitalia. Nella sezione treni garantiti in Campania si possono consultare le corse che saranno effettuate sempre anche in caso di sciopero.

ITALO Anche la compagnia Italo aderisce allo sciopero di 24 ore e sul sito ufficiale è possibile consultare la lista di treni garantiti per il 29 e 30 settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero treni, stop di 24 ore: disagi per i pendolari

AvellinoToday è in caricamento