menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sc'Arti in mostra, il rifiuto diventa risorsa

Incoraggiare la riduzione della produzione dei rifiuti e sensibilizzare sulle potenzialità di molti oggetti ad avere una seconda vita

Incoraggiare la riduzione della produzione dei rifiuti e sensibilizzare sulle potenzialità di molti oggetti ad avere una seconda vita. Questo il messaggio che vogliono lanciare i 77 artisti che hanno realizzato opere fatte con materiali di scarto. Hanno partecipato all'evento "Sc'Arti in mostra" anche il Liceo Artistico P.A. De Luca di Avellino, il Liceo Artistico di Calitri e l'Itis Majorana di Grottaminarda.

“I rifiuti possono avere una vita più lunga rispetto al loro utilizzo quotidiano. Ridurre i rifiuti è il nostro obiettivo, oltre al riciclo e differenziazione. Se anche le industrie riducessero il packaging nell’uso quotidiano, se tutti facessero la propria parte, allora avremmo un mondo migliore dal punto di vista della preservazione ambientale - ha detto il presidente della Provincia Domenico Gambacorta - l’Irpinia è da anni una realtà virtuosa e sensibile dal punto di vista ambientale. Le preoccupazioni per il futuro però ci sono e sono legate all’aumento indiscriminato di apparecchi elettronici sul cui fattore dobbiamo ragionare per evitare che diventino troppo invasivi sul territorio”. La mostra Sc’Arti in Mostra è visitabile fino al 16 maggio presso le sale del Complesso Monumentale ex Carcere Borbonico di Avellino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento