menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta degli oli esausti in città: 12 postazioni funzionanti

Eco.Energia, intestaria per l’Italia del marchio Olly, è un’azienda di servizi integrati

E’ stato ultimato l’allestimento delle 12 postazioni per la raccolta degli oli esausti in città. "Irpiniambiente", in collaborazione con EcoEnergia, la società che gestisce le fasi di raccolta e smaltimento degli oli, è pronta ad avviare anche la consegna dei contenitori alle attività commerciali che ne faranno richiesta, per completare il ciclo di raccolta degli oli esausti.

Alle ore 12, nella sala stampa del Comune di Avellino, le due società illustreranno, nel corso di una conferenza stampa, i prossimi step ed i primi dati del sistema di riciclo di oli vegetali avviato un mese fa ad Avellino.

All’incontro con la stampa prenderanno parte il Commissario Straordinario del Comune di Avellino, Giuseppe Priolo, il Dirigente del Settore Ambiente, Luigi Cicalese, l’Amministratore Unico di Irpiniambiente, Nicola Boccalone, ed i Dirigenti di EcoEnergia, Luca Pedroni e Vittorio Ranucci.

Eco.Energia, intestaria per l’Italia del marchio Olly, è un’azienda di servizi integrati che interviene nella raccolta e nel trasporto qualificato dei rifiuti urbani non pericolosi, con la finalità di trasformare i rifiuti in risorsa a vantaggio dell’ambiente in cui viviamo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento