menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ecoballe a Pianodardine, avviate le procedure: andranno via a primavera 2017

Nei piazzali dello Stir sono depositate 27.857 ecoballe

Si avvia la procedura per il trasferimento delle ecoballe da Pianodardine ad altra destinazione. L’ATI, che ha già effettuato un sopralluogo nell’impianto, procederà insieme all’Arpac alla caratterizzazione delle ecoballe tra due settimane, così come da crono programma. L’avvio delle operazioni di rimozione è previsto per la prossima primavera.

Nei piazzali dello Stir sono depositate 27.857 ecoballe, che risalgono alle gestioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Fibe.

Presente all’incontro di questa mattina in Regione - insieme all’amministratore unico di Irpiniambiente, Nicola Boccalone - il consigliere provinciale con delega al Ciclo dei rifiuti,Stefano Farina. "Finalmente vanno via le migliaia di tonnellate di ecoballe che da anni giacciono nei piazzali dello Stir di Pianodardine - dichiara Farina - Una preoccupazione in meno per i residenti della Valle del Sabato, che denunciano da tempo l’inquinamento della zona. Doveroso il ringraziamento al Governatore Vincenzo De Luca, che ha mantenuto le promesse e con la Struttura di Missione regionale è riuscito nel giro di un anno ad avviare lo smaltimento delle ecoballe dai siti campani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento