rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
life Chiusano di San Domenico

Rifiuti, Chiusano sempre più pulita: aumenta la percentuale di differenziata

Da fine maggio l'amministrazione comunale retta da Carmine De Angelis ha effettuato cambiamenti importanti

Pubblicati i dati dell'osservatorio regionale sui rifiuti. Chiusano fa il boom: dal 68 % nel 2013 all'83 % nel 2015. 
Da fine maggio l'amministrazione comunale retta da Carmine De Angelis ha effettuato cambiamenti importanti: porta a porta spinto ed inoltre ripartito per materie non per zone: obiettivo meno mezzi in uscita e personale più organizzato. Inoltre carico e scarico immediato senza sosta nell'isola ecologica (quindi gli eventuali aumenti del peso dovuti alle intemperie si annullano); 
Spazzatrice in comodato d'uso gratuita per rendere più pulito il paese: ogni settimana personale addetto spazzerà per ridurre i rifiuti in strada. Nuovo gasolone (senza spese per il Comune) frutto di accordo tra Enti. Obiettivo: migliorare ulteriormente puntando al 90%; ridurre i costi di manutenzione ( già scesi da 21 mila del 2013 a 12 mila nel 2015); razionalizzare il personale (basteranno due addetti invece di tre).

Ullteriori compostiere domeniche concesse gratuitamente per incrementare il già ottimo risultato delle oltre 40 compostiere disposte nel 2015; riduzione delle spese per assicurazione ( già scese del 40%) poiché con il nuovo porta a porta i mezzi utilizzati non sono più tre ma due. 
"In due anni abbiano ridotto le tasse sui rifiuti del 35% , dimezzato le spese di manutenzione e assicurazione, installato la casa dell'acqua con una diminuzione in un solo mese di 10 kg a settimana, avviato il compostaggio domestico con una riduzione per i fruitori del 10% - annuncia il sindaco Carmine De Angelis - Un grazie al grande lavoro degli addetti alla raccolta ( Cataldo, D'Alelio, Follo) a Maria De Napoli per il costante monitoraggio, alla mia squadra di governo ( assessori e consiglieri). Ma sopratutto grazie a voi Chiusanesi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Chiusano sempre più pulita: aumenta la percentuale di differenziata

AvellinoToday è in caricamento