menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Economia circolare, quattro aziende irpine a Rimini

Dal 5 all’8 novembre al quartiere fieristico riminese di Italian Exhibition Groupdove, insieme a Ecomondo, il più importante evento fieristico europeo della circular e green economy

Dal 5 all’8 novembre al quartiere fieristico riminese di Italian Exhibition Groupdove, insieme a Ecomondo, il più importante evento fieristico europeo della circular e green economy, si svolgeranno in contemporanea anche Key Energy, il salone delle energie rinnovabili e il biennale Sal.Ve, salone del veicolo per l’ecologia. Ad essi, quest’anno si aggiunge la prima edizione di DPE – Distributed Power Europe, l’evento dedicato alla power generation. In fiera sono attesi mille e trecento espositori da 30 Paesi, visitatori da 150 Paesi. In programma 150 seminari con mille relatori. Già accreditati oltre 500 buyers da tutto il mondo.

Tra le aziende presenti le irpine Monsud, Planetaria, Bruno e Ivpc.
Alla cerimonia inaugurale interverrà il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Subito dopo si avvieranno gli Stati Generali della Green Economy, promossi dal Consiglio nazionale della green economy, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e il Ministero dello Sviluppo Economico. Quest’anno gli Stati Generali saranno dedicati al tema “Per un Green New Deal in Italia e in Europa”, con l’obiettivo di affrontare congiuntamente la crisi ambientale, a partire da quella climatica, la bassa crescita economica e la crescente disuguaglianza. Oltre a quello del Ministro Costa, attesi gli interventi di Edo Ronchi del Consiglio Nazionale della green economy, del Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, del Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento