Giovedì, 18 Luglio 2024
Green

Emergenza idrica in Irpinia: le sospensioni programmate dall'11 al 12 luglio 2024

Sospensione dell'erogazione idrica in vari comuni: interventi e disagi previsti

A seguito di una rottura significativa sulla condotta adduttrice del DN 700 in agro di Castelvetere sul Calore, l'erogazione idrica ai serbatoi di diversi comuni è stata sospesa. I lavori di riparazione sono attualmente in corso e, nonostante l'impegno delle squadre di intervento, si prevedono disfunzioni idriche durante l'intera giornata odierna. La riparazione dovrebbe essere completata entro il tardo pomeriggio, ma l'indisponibilità della risorsa idrica comporterà ulteriori disagi. Per garantire un approvvigionamento corretto nella giornata di domani, sarà necessaria una sospensione della fornitura idrica dalle ore 22.00 alle ore 6.00, con una riapertura graduale dell'erogazione.

Nella stessa data, ulteriori sospensioni dell'erogazione idrica sono state comunicate per altri comuni a causa dei forti assorbimenti idrici. A Paternopoli, il serbatoio "Centro urbano" vedrà un'interruzione dalle ore 21.00 del 11 luglio 2024 alle ore 6.00 del 12 luglio 2024, coinvolgendo le frazioni di Braiole, Zona Francia, e Tre Ulivi. Anche a Torella dei Lombardi, il serbatoio Porrara Alto subirà una sospensione dalle ore 21.30 del 11 luglio 2024 alle ore 6.00 del 12 luglio 2024, interessando Contrada Piano Marotta, Via dell'Angelo, Ponticelli, e Fossi della Corte.

Gesualdo vedrà una sospensione idrica dalle ore 21.00 del 11 luglio 2024 alle ore 6.00 del 12 luglio 2024, colpendo le località di Riella, Carpignano, Torre dei Monaci, Otica, Fontana Tassola, e Via Dante Alighieri. Analoghe misure saranno adottate a Nusco, dove l'interruzione dell'erogazione avverrà dalle ore 21.00 del 11 luglio 2024 alle ore 6.00 del 12 luglio 2024. A Sturno, l'erogazione sarà sospesa dalle ore 21.30 del 11 luglio 2024 alle ore 5.30 del 12 luglio 2024.

A Frigento, il serbatoio rurale San Marco vedrà un'interruzione idrica dalle ore 22.00 del 11 luglio 2024 alle ore 6.00 del 12 luglio 2024, interessando le frazioni di Pagliara, San Marco, Mattine, San Cosmo, La Quarta, Piano della Croce, Confine Nuovo, Via Berlinguer, Via Aldo Moro, e le Case Popolari. Anche il comune di Ospedaletto d'Alpinolo subirà una sospensione dell'erogazione idrica dalle ore 22.00 del 11 luglio 2024 alle ore 6.00 del giorno successivo.

Infine, i comuni di Guardia Sanframondi e San Lorenzo Maggiore, a causa della naturale riduzione delle portate sorgentizie e del conseguente svuotamento dei serbatoi principali, necessiteranno di riduzioni notturne dell'erogazione idrica dalle ore 22.00 alle ore 6.00 del giorno successivo. Anche qui si prevedono disfunzioni idriche nel corso della giornata, soprattutto nelle zone alte.

Le autorità locali invitano la popolazione a contenere i consumi idrici durante il giorno per evitare ulteriori disagi, inclusi mancata erogazione e cali di pressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza idrica in Irpinia: le sospensioni programmate dall'11 al 12 luglio 2024
AvellinoToday è in caricamento