Venerdì, 12 Luglio 2024
Green

Emergenza idrica in Irpinia: le sospensioni programmate dal 9 al 10 luglio 2024

Sospensione erogazione idrica in diversi comuni dell’Irpinia: dettagli e avvisi

A causa di una rottura sulla condotta adduttrice DN 400mm nel territorio di Sorbo Serpico, nei pressi dei Feudi di San Gregorio, l’erogazione idrica è stata sospesa in diversi comuni dell’Irpinia. I lavori di riparazione sono attualmente in corso, e si prevede che possano protrarsi fino al tardo pomeriggio. Di conseguenza, disfunzioni all’erogazione idrica potrebbero verificarsi nel pomeriggio e sera di oggi.

Comuni interessati dalla sospensione idrica

Avellino:
- Serbatoio Pennini
- Frazione Picarelli
- Villa dei Pini

Mercogliano, Monteforte Irpino, Ospedaletto d’Alpinolo, Summonte, S. Angelo a Scala, Pietrastornina, Roccabascerana, Pannarano, Santo Stefano del Sole, Mugnano del Cardinale

Per garantire un corretto approvvigionamento idrico nella giornata di domani, sarà necessario effettuare una sospensione della fornitura dalle ore 22:00 di oggi fino alle 6:00 di domani, momento in cui inizierà la riapertura graduale dell’erogazione.

Montella:
A causa dei forti assorbimenti idrici, l'intera area comunale vedrà una sospensione dell'erogazione idrica dalle 22:00 del 10 luglio 2024 alle 6:00 dell’11 luglio 2024. Le zone alte potrebbero risentire maggiormente di questa sospensione, pertanto si invita la popolazione a contenere i consumi per evitare ulteriori disfunzioni durante le ore diurne.

Nusco:
Analogamente a Montella, Nusco subirà una sospensione idrica dalle 22:00 del 9 luglio 2024 alle 6:00 del 10 luglio 2024. La popolazione è invitata a limitare l'uso dell'acqua per evitare problemi di pressione e mancata erogazione nelle zone alte.

Frigento:
La sospensione idrica riguarderà diverse zone, tra cui Pagliara, San Marco, Mattine, San Cosmo, La Quarta, Piano della Croce, Confine Nuovo, Via Berlinguer, Via Aldo Moro e Case Popolari, dalle 22:00 del 9 luglio 2024 fino alle 6:30 del 10 luglio 2024. Anche qui si invita a contenere i consumi.

Sturno:
La sospensione idrica si estenderà dalle 21:30 del 9 luglio 2024 fino alle 6:00 del 10 luglio 2024, anche a causa di un guasto sulla rete di adduzione. I residenti delle zone alte sono invitati a limitare i consumi per evitare ulteriori disagi.

Pratola Serra, Lapio, S. Mango sul Calore, Pietradefusi, Montefredane (Serbatoio Arcella):
La sospensione dell'erogazione idrica sarà effettuata dalle 22:00 del 9 luglio 2024 alle 6:00 del 10 luglio 2024. Le località interessate comprendono Arcella, S. Lucia, Alimata, S. Caterina, Toppole e le zone limitrofe servite dal serbatoio Arcella. Anche qui è consigliato contenere i consumi per evitare disfunzioni idriche nelle ore diurne.

La popolazione dei comuni interessati è invitata a prestare particolare attenzione ai consumi idrici, specialmente durante le ore diurne, per prevenire ulteriori disagi dovuti alla bassa pressione o alla totale mancanza di erogazione. Si consiglia di fare scorte d'acqua ove possibile e di utilizzare l'acqua con parsimonia fino alla completa risoluzione dei problemi.

Le autorità locali stanno lavorando alacremente per risolvere i guasti e ripristinare l'erogazione idrica nel più breve tempo possibile. Ulteriori aggiornamenti saranno forniti in base all'evoluzione dei lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza idrica in Irpinia: le sospensioni programmate dal 9 al 10 luglio 2024
AvellinoToday è in caricamento