rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
WeekEnd

Picnic in Irpinia per il weekend di Ferragosto: ecco dove

Cestini, barbecue e buon vino: ecco dove trascorrere una piacevole giornata nel segno del picnic

Ecco alcune proposte dove trascorrere il weekend di Ferragosto all'insegna del tipico pic-nic irpino. Una giornata o un pomeriggio di relax per divertirvi in totale spensieratezza a contatto con la natura brindando e braciando con gli amici. 

Fattoria Rosabella 

Uno dei luoghi più amati dagli irpini. Un piccolo paradiso per gli amanti della natura il bioparco situato presso Via SS. Salvatore, su prenotazione, mette a disposizione aree attrezzate per pic-nic lungo le sponde del fiume Calore. C'è inoltre la possibilità di inoltrarsi verso itinerari naturalistici incantevoli.

Le Masserie Piano, Cesinali 

Tavoli all'aria aperta, area barbecue, cibo della tradizione e vino della casa, il mix perfetto per un Ferragosto rurale in pieno stile avellinese. 

La giornata sarà l'occasione per approfondire il meraviglioso mondo di questa giovane realtà nata da un'idea dei fratelli Disertino e Giuseppe Piano per infondere benessere alla mente e al corpo. Un angolo di relax, a pochi chilometri dalla città capoluogo, in cui in vostri sensi saranno stuzzicati dalla genuinità dei prodotti di stagione coltivati in masseria e dalle carni degli allevamenti di famiglia godendo delle pietanze tipiche delle scampagnate irpine. 

Ad allietare il tutto musica live, fattoria didattica e intrattenimento. 

Ospedaletto d'Alpinolo, Parco Avventura Montevergine

Salendo verso il Santuario Mariano, nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo si incontra il Parco Avventura Montevergine, una struttura in cui, oltre ad una vasta area picnic tra gli alberi, è possibile cimentarsi con tante attività ludiche ai confini dell’avventura.

Campo Maggiore di Montevergine

Particolarmente suggestiva è l’area attrezzata per picnic che si trova a Campo Maggiore di Montevergine, a quota 1350, situato oltre il Santuario mariano. Uno spettacolo della natura, una vallata pianeggiante immersa nel verde incontaminato, capace di regalare forti emozioni è ideale per innumerevoli attività: passeggiate, trekking, gite in mountain bike e pic nic nelle aree attrezzate.

Feudi di San Gregorio, Sorbo Serpico 

Feudi di San Gregorio propone i pic-nic in vigna anche quest’anno a cura del Ristorante Marennà al primo piano della cantina. Apprezzati da circa 1000 winelovers nella passata edizione, tornano con la formula inaugurata ormai due anni fa «per rispondere al desiderio di fare esperienze all’aperto a contatto con la natura». Per godersi una meravigliosa giornata all’aperto, è sufficiente quindi scegliersi il proprio angolo preferito in vigna o nei giardini della cantina e recuperare il proprio cestino, accompagnandolo al vino che meglio rappresenta il mood della giornata: il DUBL metodo Classico per i più briosi, ad esempio, o il Visione, un rosato di Aglianico, per chi cerca una giornata diversa e sorprendente; ma anche il Pietracalda Fiano di Avellino per chi cerca una giornata di relax o il Taurasi per il più classico dei pic-nic in vigna.

Atripalda, Parco Pettirosso 

Area picnic situata in contrada San Gregorio, un parco-pineta aperto al pubblico che ospita al suo interno barbecue e giochi riservati ai bambini. Adiacente al parco pubblico di Contrada Pietramara, in località San Gregorio, completamente immerso nella natura, troverete parco avventura Il Pettirosso, una pineta di circa 10.000 metri quadrati.

Sotto l’attenta guida di validi istruttori potrete affrontare ben 5 percorsi con diverso grado di difficoltà, per vivere a pieno questa fantastica avventura in totale sicurezza, senza rinunciare al divertimento e all’adrenalina.

Cimentati nei percorsi di abilità: prova l’ebrezza di camminare sospeso nell’aria sui tronchi, di attraversare passerelle e ponti tibetani e lasciati trasportare dalle teleferiche mozzafiato.

Bosco dei Morroni area picnic Montemarano

A soli 30 min da Avellino è possibile concedersi una giornata all’insegna della natura nel Bosco dei Morroni!

II bosco si trova a soli 2 km da Montemarano ed è un luogo davvero ideale per organizzare trekking e picnic nella natura.

Infatti, al suo interno vi è un’estesissima area picnic tra le maestose querce attrezzata con:

  • tavoli con panche in legno
  • tavoli con panche in legno al coperto di gazebo
  • bracieri in muratura per grigliate e barbecue
  • cestini per i rifiuti

I tavoli da picnic sono davvero numerosissimi, quasi un centinaio, e sono presenti tavoli di diverse dimensioni, per accontentare anche le comitive più numerose.

L’area attrezzata si estende principalmente lungo in due lati della strada provincia 220.

Laceno

Le aree pic nic presenti a Laceno sono 5:

  • La 1°area pic nic si trova nei pressi del lago Laceno, lungo il circuito ss 368. L’area pic nic è munita anche di servizi igienici
  • La 2° area pic nic si trova in Via Serroncelli posizionata tra le seggiovie del Laceno e il centro residence.L’area picnic è munita di servizi igienici a circa 100 metri nell’area parcheggio seggiovie.
  • La 3° area pic nic si trova in Via Alle Mandrie alle spalle del Grand Hotel Grisone. L’area picnic è munita di servizi igienici a circa 150 metri nell’area parcheggio seggiovie.
  • La 4° area pic nic è posta vicino il distributore di benzina Q8 lungo il circuito ss368
  • La 5° area pic nic di recente costruzione è posta sull’altopiano dell’Acernese ed è munita anche di gazebo. Principalmente è a servizio dei bikers che frequentano i percorsi del Bike Park Laceno ma è frequentata anche dalle famiglie che approfittano della sua posizione strategica all’ombra dei faggi secolari.

Terminio

  • Parco La Tana del Ghiro - Il parco è una immensa area verde a pochi metri dalla sorgente del fiume Sabato, ai piedi del Monte Terminio. Tana del Ghiro è un’area attrezzata con tavoli e panche in legno, gazebo, barbecue con legna da ardere gratuita, parco giochi ed alcune strutture per lo sport come campo di volley, calcetto, bocce. Inoltre è possibile usufruire di servizi igienici, acqua potabile, di un’area sosta per roulotte e chiosco di prodotti tipici.
  • Parco Fiume Sabato. Tra le aree picnic Monte Terminio, il “Parco Fiume Sabato” è un piccolo paradiso montano situato alle pendici del monte, nell’ area protetta del Parco dei Monti Picentini. L’area del Parco dispone per i propri clienti una vasta area Pic Nic ove sono collocati dei gazebi coperti e tavoli aperti, per poter ospitare comodamente tutta la vostra famiglia.
  • Parco Cerrus. Il Parco Cerrus o Parco della Quercia è una delle aree pic-nic più conosciute e frequentate del Terminio. Il Cerrus offre al visitatore un immersione piena nel panorama naturalistico ed incontaminato delle montagne che lo circondano

Oasi WWF Lago di Conza

L’Oasi può essere divisa in due settori: il bosco igrofilo e la parte pianeggiante coperta da pascoli e ambienti steppici con alberi isolati. Il bosco igrofilo è costituito da alberi di salici, pioppi, ontani e tamerici; è la dimora per la nidificazione e funge da rifugio notturno per le specie animali che abitano o passano nell’Oasi. Per quanta riguarda la parte pianeggiante, oltre al centro visite, troviamo il giardino botanico, i due percorsi itineranti (il sentiero della Cicogna Bianca e il sentiero Natura) e l’area pic-nic dove potrete sostare e ristorarvi dopo una interessantissima escursione.

Area pic nic Sorgenti del Sele

Il parco del Sele nel comune di Caposele è molto grande e tocca vari Comuni tra l'Irpinia e il salernitano. Anche qui si può godere a pieno la bellezza del fiume, trascorrendo una giornata tra passeggiate e soste golose. La zona è ricca di panche di legno e tavoli da pic nic dove ci si può fermare ad osservare le cascate e le piante che avvolgono tutta la zona. Consigliata una passeggiata nella meravigliosa natura dove è possibile ammirare rettili, farfalle e piccoli anfibi. I corsi d'acqua creano delle incantevoli insenature e piccole cascate fino ad incrociarsi con i canali principali del Sele.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picnic in Irpinia per il weekend di Ferragosto: ecco dove

AvellinoToday è in caricamento