Tutto pronto per il Tommariello D'Oro 2019, la rassegna che premia gli irpini illustri

L'appuntamento è per questa sera a partire dalle 21:00, davanti alla villa comunale al corso Vittorio Emanuele

Roberto D'agnese: "E' tutto pronto per il Tommariello D'Oro 2019, la rassegna che premia gli irpini illustri, che quest'anno si svolgerà per la prima volta nella sua storia ad Avellino. L'appuntamento è per questa sera a partire dalle 21:00, davanti alla villa comunale al corso Vittorio Emanuele". 

La conduzione affidata a Massimo Giletti

"La kermesse anche quest'anno è affidata all'abile conduzione di Massimo Giletti, un amico ormai del Tommariello, che sarà affiancato dall'irpina Angela Tuccia. Numerosi i protagonisti del mondo dello spettacolo che animeranno la serata. Nel cartellone ci sono Gli Audio 2, Dario Ballantini, la vincitrice di The Voice, l'irpina Carmen Pierri, Luca Lombardi che porterà sul palco la magia del trasformismo, il talento irpino Luis De Gennaro e il coro delle Voci Bianche del Teatro Carlo Gesualdo di Avellino". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Premiato un luminare della medicina

"L'ambito premio quest'anno è stato assegnato  ad un luminare della medicina, l'epatologo di fama mondiale Umberto Cillo, originario di Pietradefusi, al Rettore di Perugia, Maurizio Oliviero, nativo di Lioni, agli avellinesi Mario Bellizi dei vigili del fuoco, Gilda Ammaturo figlia del compianto commissario di polizia Antonio, ucciso dalle brigate rosse, al commissario dell' Universiade l'irpino Gianluca Basile, e al parroco di Mercogliano, Don Vitaliano Della Sala. Anche quest'anno non mancheranno le sorprese durante la serata per una rassegna – ideata dall'ex assessore provinciale Carmine Gnerre, con la direzione artistica di Pina Moscaritolo – che si  conferma fiore all'occhiello dell'Irpinia e che ora arricchisce il programma del ferragosto avellinese".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon si prepara ad aprire a Mercogliano: previste 70 assunzioni

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • Giovanissimo irpino muore in vacanza in Calabria

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

  • Coronavirus a Volturara, effettuato tampone su caso sospetto: l'annuncio del sindaco

  • Emergenza idrica in Irpinia, la lista dei comuni senza acqua aggiornata al 30 luglio 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento