Al Teatro d’Europa "Ero nato poeta di sicuro"

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Cesinali
  • Quando
    Dal 03/02/2017 al 03/02/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

"Ero nato poeta di sicuro. Ho desiderato essere poeta per tutta la vita”. Continua al Teatro d’Europa la Rassegna “La poesia a Teatro”. Una nuova rassegna di poesia, ideata da Giuseppe Vetromile del Circolo Letterario Anastasiano con la collaborazione delle Associazioni Culturali “Circuito d’Arte” di San Giorgio del Sannio (Bn) e “Agorà” di Pratola Serra (Av) e il Teatro d’Europa.

Gli incontri di poesia si terranno il venerdì pomeriggio e saranno tematici: ogni incontro sarà infatti abbinato al corrispondente spettacolo teatrale in programma ; saranno invitati poeti del territorio ma anche autori provenienti da fuori regione e voci poetiche di rilievo nell’attuale panorama della poesia italiana. Prossimo incontro, venerdì 3 febbraio 2017, ore 18.30 “Voci di poeti in cerca d’identità”. Incontro abbinato al dramma “Sei personaggi in cerca d’autore” di L. Pirandello, che si terrà sabato 25 febbraio alle 20.30 e domenica 26 febbraio alle 19.30.

Inedito e interessante spettacolo in abbonamento al Teatro d’Europa di Cesinali. Domenica 22 gennaio alle ore 19.30 la compagnia “Quelli che … il Teatro” presenta: Una notte con Dora. Commedia in due atti scritta e diretta da Marco Lanzuise ,con Mario Arienzo, Manila Aiello, Marco Lanzuise . «Il Teatro rimane e si conferma luogo dove proporre linguaggi diversi, dove respirare originalità e creatività, dove la cultura è un bene condiviso e condivisibile per un pubblico trasversale, curioso, attento ai mutamenti ed alle proposte innovative – afferma il direttore artistico Luigi Frasca – con questo spettacolo continua la nostra esaltante stagione teatrale che conferma il Teatro d’Europa come un sicuro riferimento culturale del territorio e strumento educativo in grado di restituire una centralità all’essere umano in tutte le sue componenti, fisiche e spirituali. Il Teatro d’Europa si pone come teatro sociale, teatro educativo e costituisce la nuova frontiera del teatro, ed è per questo che le attività e iniziative sono volte nell’impegno dell’educazione e la formazione, soprattutto dei giovani».

Una notte con Dora è uno spettacolo brillante che vede come protagonista Adolfo Mazzarella, un severo giudice, che viene destato nel cuore della notte da Dora, una donna avvenente e in atteggiamento equivoco. Il giudice conosce quella donna. Dora è la bella dirimpettaia che spia col binocolo e che ha denunciato al suo padrone di casa come escort. Dora, forte della sua attrazione, convince il giudice ad ospitarla quella notte per proteggerla da Alex, un criminale che la persegue per loschi motivi.

Il giudice accetta suo malgrado ma, di nascosto, telefona a Tammaro, la guardia giurata che presta servizio in tribunale. L’arrivo di Tammaro innescherà tutta una serie di equivoci e situazioni comiche fino a quando Dora non rivelerà il vero motivo della sua intrusione. Gags e continui colpi di scena divertiranno il pubblico fino alla chiusura del sipario su questa allegra pochade.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • Tutti per la parità, la Provincia di Avellino celebra l'8 marzo con un evento in streaming

    • 8 marzo 2021
  • "Prisco e Mostino", la miniserie del Teatro 99 Posti in diretta Facebook

    • 5 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento