rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Teatro Lacedonia

Da Capossela a Chiara Francini: musica, comicità e non solo al Teatro Comunale di Lacedonia

Il sipario si alzerà il 10 novembre 2023 con la tappa irpina del tour "Con i tasti che ci abbiamo" del cantautore Vinicio Capossela

Dal concerto evento di Vinicio Capossela allo spettacolo dell'attrice Chiara Francini, passando per Enzo De Caro, Ale e Franz, Francesco Paolantoni e Biagio Izzo. Importanti artisti del panorama nazionale calcheranno il palcoscenico del Teatro Comunale di Lacedonia offrendo al pubblico divertimento e momenti di svago a partire dal 10 novembre 2023 fino al 27 aprile 2024.

Al Teatro Comunale di Lacedonia in scena artisti di fama nazionale: si parte il 10 novembre 

La dodicesima stagione del Teatro Comunale di Lacedonia, che sarà inaugurata il prossimo 10 novembre con la tappa irpina del tour 2023 di Vinicio Capossela dal titolo "Con i tasti che ci abbiamo", è stata presentata questa mattina al Circolo della Stampa di Avellino: "Il programma comprende principalmente la commedia partenopea, ma non solo perchè il cartellone è stato rinnovato con spettacoli musicali dal vivo, musical, momenti di intrattenimento e monologhi di profonda introspezione - ha svelato Edvige De Michele, responsabile della Montecristo - chi vorrà partecipare potrà rivolgersi al nostro botteghino per la prenotazione; c'è anche la possibilità di sottoscrivere un abbonamento dal costo modesto se consideriamo il calibro degli artisti che si esibiranno. La missione di Montecristo è trasmettere e condividere la bellezza, resa possibile grazie al contributo del Comune di Lacedonia".

Dieci appuntamenti, sotto la direzione artistica di Maurizio Giannetta, che accompagneranno la comunità irpina da questo autunno fino alla prossima primavera. Un cartellone di ampio respiro in cui viene dato spazio sia alla prosa - con numerose commedie classiche e contemporanee - sia alla comicità, che sarà affidata a nomi di alto profilo. Non mancheranno la musica, la cultura e la celebrazione delle arti immaginarie e allusive. Infine, per la prima volta, all’interno del cartellone in abbonamento sarà proposto un evento a sorpresa, che verrà svelato solo nel periodo natalizio. "Quest'anno - spiega De Michele - abbiamo deciso di offrire uno spettacolo a sorpresa, scelto in base ai sondaggi di gradimento compilati dal nostro pubblico nella stagione precedente, come accade nei grandi teatri".

Sindaco Di Conza: "Il teatro è essenziale per la comunità: dona sorrisi e offre spunti di riflessione"

"Questo è un momento cruciale, di estrema importanza non solo per Lacedonia ma per l'intera provincia. Malgrado siamo un'area interna, riusciamo a fornire un'offerta vitale e fondamentale - ha dichiarato il sindaco di Lacedonia, Antonio Di Conza - il teatro è un servizio pubblico essenziale, un'occasione di svago, ritrovo e, soprattutto, di riflessione e contemplazione".

"Ciò che offriamo non è solo una proposta teatrale, ma una rassegna culturale e popolare - ha sottolineato il primo cittadino - vogliamo contribuire a rendere questo periodo dell'anno più ricco e significativo per la comunità di Lacedonia e per i comuni limitrofi".

WhatsApp Image 2023-10-16 at 10.12.52

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Capossela a Chiara Francini: musica, comicità e non solo al Teatro Comunale di Lacedonia

AvellinoToday è in caricamento