rotate-mobile
Eventi

Teatro Gesualdo, rinviato il concerto di Ermal Meta al 2023

Cresce intanto l’attesa per gli show di marzo 2022: attesi ad Avellino Claudio Baglioni, Fiorella Mannoia e Luca Argentero

Come preannunciato dallo stesso artista ai suoi fan nello scorso weekend dai suoi canali social (https://fb.watch/bkwd3U91Tm/ - https://www.instagram.com/p/CaIIlNfgLZS/) la tournée teatrale di ERMAL META, che sarebbe dovuta partire il 26 febbraio con la data zero prevista a Jesolo, è stata interamente riprogrammata per la primavera 2023. Le vigenti norme restrittive hanno rallentato la preparazione della tournée causando ritardi nella produzione e nell’allestimento. A ciò si aggiunge che, mercoledì 16 febbraio, ERMAL META è risultato positivo al COVID-19. Per tutte queste ragioni l’Artista ha deciso di posticipare l’intero tour per evitare sovrapposizioni con i nuovi imminenti progetti a cui sta lavorando. Secondo il calendario delle nuove date del tour teatrale, prodotto e organizzato da Mescal, Friends&Partners e Vertigo, Ermal Meta sarà al Teatro Carlo Gesualdo di Avellino Il 28 marzo 2023 (recupero del 4 aprile 2022). I biglietti delle date teatrali del 2022, già acquistati in prevendita, rimangono validi per le date del prossimo tour. Per ulteriori informazioni assistenzaEM@friendsandpartners.it, www.mescalmusic.com, www.friendsandpartners.it e www.vertigo.co.it.

GLI SHOW A CURA DI ANNI 60 PRODUZIONI AL GESUALDO Cresce intanto l’attesa per i prossimi show all’insegna della grande musica dal vivo al Gesualdo a cura di Anni 60 produzioni. Dopo il grande successo del ritorno a gennaio di Massimo Ranieri, il mini calendario di grandi appuntamenti fuori abbonamento prosegue con un altro sold out e un altro grande artista: Claudio Baglioni con “Dodici Note Solo” venerdì 11 marzo. A seguire, toccherà a Fiorella Mannoia con “La Versione di Fiorella Tour 2022” incantare il pubblico di Avellino sabato 19 marzo, mentre mercoledì 30 marzo sarà il “Doc” più amato di Italia Luca Argentero a calcare le scene del Gesualdo con “È questa la vita che sognavo da bambino?”. Chiude il mini programma Nino D’Angelo con “Il poeta che non sa parlare” atteso sabato 30 aprile. Le prevendite per gli show sono attive nei circuiti autorizzati, per tutte le info sul programma a cura di Anni 60 produzioni: 089 4688156, www.anni60produzioni.com.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Gesualdo, rinviato il concerto di Ermal Meta al 2023

AvellinoToday è in caricamento