Sabato, 13 Luglio 2024
Eventi

Nuova stagione teatrale al Gesualdo, presentato il cartellone 2022/23: "Senza pari in Campania"

Presenti il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, e il direttore artistico Enrico Provenzano. Ecco tutti gli eventi in programma

Nella giornata di oggi, presso il «Carlo Gesualdo» di Avellino, ha avuto luogo la presentazione del cartellone della stagione teatrale. Presenti il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, e il direttore artistico Enrico Provenzano.

Queste le parole del primo cittadino del capoluogo: “Contro tutti, lo scorso anno, abbiamo realizzato una stagione di alto livello. Una stagione che, quest'anno, è diventata di straordinario livello. Abbiamo realizzato un cartellone che, sicuramente, non ha pari in Campania. Stiamo per presentare una stagione da sold out. Abbiamo voluto regalare una stagione da 16 spettacoli che riempiranno d’orgoglio la nostra città. Tra questi ci sarà una sorpresa speciale per i nostri abbonati e che svelerò più avanti. Per quanto riguarda la Fondazione stiamo attendendo soltanto il riconoscimento da parte della Prefettura. Ripartiremo da una base solida e prestigiosa. Questo lavoro parte da lontano. Abbiamo instaurato un rapporto con un mondo che ha imparato a conoscerci. Infine, aggiungo, non è stato speso un euro. Sono tutti coperti dai fondi POC e dagli incassi. Anzi, a fine stagione, ci sarà un utile che il Comune investirà per la città”.

IMG-20221008-WA0027-2

Gli spettacoli in programma: musical, prosa, cabaret e danza

Il direttore artistico, Enrico Provenzano, ha elencato gli eventi in programma: “Ringrazio il sindaco per la fiducia. Abbiamo dato vita a un cartellone importante, di assoluta rilevanza nazionale. Speriamo che il Teatro Gesualdo diventi un polo d’attrazione per tutta la Campania. Abbiamo realizzato partnership importanti, in primis col conservatorio di Avellino. Il sindaco Festa ha voluto dare vita a un progetto che ha richiesto mesi di lavoro e, ora, si toccano vari settori. Apriremo e chiuderemo con Roberto Vecchioni e Stefano Bollani. Il secondo appuntamento sarà “Grease”. Poi sarà il turno di Umberto Tozzi; e anche lo spettacolo di “Frozen”. La vendita online degli abbonamenti, inoltre, è già attiva. I costi sono assolutamente abbordabili. Ci saranno quattro settori, 350 euro, 330 euro, 280 euro e 260 euro per sedici spettacoli". 

Screenshot_20221008-110635_Gallery-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova stagione teatrale al Gesualdo, presentato il cartellone 2022/23: "Senza pari in Campania"
AvellinoToday è in caricamento