Sui vagoni storici dell'Avellino Rocchetta lo spettacolo del Clan H

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 26/05/2018 al 26/05/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Arte, storia e natura. Questo e molto altro in occasione del grande ritorno dell'Avellino-Rocchetta. Sui vagoni del treno a vapore la compagnia CLAN H, diretta da Lucio Mazza,
presenta "VENGA LA FERROVIA".  Un viaggio unico tra le bellezze paesaggistiche della nostra bella Irpinia coccolati dalle prodezze teatrali di un'idea performativa che prende vita sui binari di una delle tratte turistiche più antiche d'Italia.

Lo spettacolo vedrà la partecipazione di: 

Salvatore Mazza
Andrea De Ruggiero 
Santa Capriolo
Sara Mollica
Laura Tropeano
Alfredo Tajani
Sabino Balestrieri
Pasquale Migliaccio
Umberto Branchi
Antonia Guerra
Mariapia Di Padova
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Al teatro d’Europa lo spettacolo omaggio ad Alda Merini

    • 24 ottobre 2020
    • Teatro d'Europa

I più visti

  • Serata street food al Panificio De Nardo di Atripalda

    • solo domani
    • 26 settembre 2020
    • Panificio De Nardo
  • A Nusco ritorna la Festa dell'Unità

    • dal 10 agosto al 12 ottobre 2020
  • Weekend, viaggio in Irpinia tra 'Natura, Cultura e Cantine'

    • da domani
    • dal 26 al 27 settembre 2020
  • Tempo di Vendemmia: da Mastroberardino passeggiate, degustazioni e merende in vigna

    • da domani
    • dal 26 settembre al 24 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AvellinoToday è in caricamento