rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Eventi

Successo per il Seminario di Storia dell'Arte: "Fedele Fischetti e la sua arte"

Continuano le iniziative culturali organizzate dal Circolo culturale “Francesco Solimena” e dal Centro di Ricerca per lo Studio della Storia dell’Arte “Basilio Orga” con la collaborazione dell’Associazione Culturale ACO

Grande successo di pubblico per il Seminario di Storia dell'Arte: "Fedele Fischetti e la sua arte", che si è tenuto sabato 29 gennaio 2022, presso il Circolo della Stampa di Avellino.
L’evento culturale è stato organizzato dal Circolo culturale “Francesco Solimena” e dal Centro di Ricerca per lo Studio della Storia dell’Arte “Basilio Orga”.

La relazione è stata affidata al critico d'arte Prof. Stefano Orga, che trattato il tema "Il pittore Fedele Fischetti (1732-1793)" sottolineando: Fedele Fischetti fu un esponente marginale del tardo Barocco napoletano, si fece notare con le sue prime opere nelle chiese partenopee. La maggioranza dei suoi dipinti erano caratterizzati da soggetti allegorici e soprattutto da scene di carattere mitologico e fantasioso. Aggiornò la sua pittura di origine partenopea avvicinandosi al classicismo della scuola romana. Infatti, le sue opere giovanili riprendevano i modelli iconografici e formali di Pompeo Batoni e di Anton Rafael Mengs, interpretandoli secondo le esigenze decorative dei committenti partenopei. Fu un discreto decoratore che adoperò raffinate soluzioni compositive, soprattutto nella pittura a fresco ove probabilmente mostrò gli esiti migliori. Solo recentemente una certa critica ha rivalutato l'attività decorativa di Fedele Fischetti. Infatti, per anni è stato reputato un semplice ed ovvio decoratore d'interni di non eccelsa qualità. Certamente fu una figura poco conosciuta nell’arte partenopea, anche se presentò una personalità curiosa per il suo discontinuo senso cromatico. Fedele Fischetti comunque rimase legato “ad una maniera accademizzante <<inerte ed animata>>” al tempo stesso.
Il seminario è stato coordinato dal Dott. Francesco Iannaccone.
Inoltre, al seminario sono intervenuti con un saluto iniziale: Dott. Antonio Carpentieri (cultore di archeologia e di storia locale), Dott. Pasquale Luca Nacca (referente Gruppo Face book degli artisti irpini), Dott. Antonio Limongelli (pediatra e cultore d’arte), Prof. Angelo Cutolo (cultore di storia locale), Dott.ssa Stefania Marotti (giornalista).

In occasione del Seminario di Storia dell'Arte è stata presentata ed esposta l’opera di Fedele Fischetti: Maria Regina dell’Universo (1770).

L’evento è stato promosso dal Circolo culturale “Francesco Solimena” e dal Centro di Ricerca per lo Studio della Storia dell’Arte “Basilio Orga” con la collaborazione dell’Associazione Culturale ACO.

Per informazioni e contatti: crssa.bo@libero.it .

Il Circolo culturale “Francesco Solimena” e il Centro di Ricerca per lo Studio della Storia dell’Arte “Basilio Orga” organizzeranno una serie di eventi per il primo semestre del 2022 che si terranno presso il Circolo della Stampa di Avellino:
Sabato 12 febbraio 2022 alle ore 18.30 si terrà la Presentazione de “Le cartoline postali del Comitato per la tutela dei pittori irpini dell’Ottocento”.
Sabato 26 marzo 2022 alle ore 18.30 si terrà il Seminario di Storia dell'Arte: “Francesco Gioli il post-macchiaiolo”.
Sabato 28 maggio 2022 alle ore 18.30 ci sarà il Seminario di Storia dell'Arte: “Gerolamo Cenatiempo e il suo Settecento”.
Venerdì e sabato 23-24 settembre 2022 ci sarà la Mostra d’arte: “Eugenio Cecconi il macchiaiolo sui generis”.
Sabato 24 settembre 2022 alle ore 18.30 ci sarà il Seminario di Storia dell'Arte: “Eugenio Cecconi il macchiaiolo sui generis”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo per il Seminario di Storia dell'Arte: "Fedele Fischetti e la sua arte"

AvellinoToday è in caricamento