Grande attesa per la 39° Sagra della Castagna e del Tartufo di Bagnoli

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Bagnoli Irpino
  • Quando
    Dal 21/10/2016 al 01/11/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Ritorna anche quest’anno la Sagra della Castagna e del Tartufo nero nel comune di Bagnoli  Irpino, uno degli eventi più attesi dell’ autunno. 
Un appuntamento gastronomico imperdibile che richiama migliaia di turisti, visitatori, amanti e appassionati non soltanto della buona tavola ma anche di tutte le attività e novità che vengono promosse all’interno dell’evento. Non solo stand eno-gastronomici, che caratterizzano la sagra fin dagli anni ’70 con tante prelibatezze, ma anche artigianato  locale e percorsi culturali.
La sagra, detta anche Mostra Mercato, infatti può essere considerata a tutti gli effetti un evento culturale. Nei sei giorni dedicati vengono organizzati dei tour  per scoprire ed apprezzare le bellezze storiche ed architettoniche di Bagnoli Irpino come le diverse chiese, il castello Cavaniglia, i palazzi gentilizi, il centro storico ossia “La Giudecca” e la famosa fontana del “Gavitone”. Per tutta la durata della manifestazione le chiese del paese ed il monastero domenicano rimarranno aperti fino a notte fonda. Alle visite guidate per scoprire le bellezze storiche del paese si aggiungono le escursioni organizzate nei castagneti e nei sentieri immersi nelle faggete del Laceno. Le escursioni naturalistiche sono per tutti, sia per gli appassionati del trekking sia per gli appassionati della mountain bike.

In occasione della 39° sagra la Pro Loco ha previsto 9 giorni spalmati su due weekend. Il primo step dell’evento è previsto dal 21 al 23 ottobre, il secondo dal 28 ottobre al 1 novembre con incluso il ponte dei santi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • EbbriDiLibri, partono i pomeriggi in compagnia di 'Interconnessi e felici"

    • dal 7 dicembre 2020 al 6 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento