La Macenata, a Paternopoli la grande festa della pigiatura dell'uva

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Paternopoli
  • Quando
    Dal 22/09/2018 al 23/09/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La Macenata giunge alla sua X Edizione, dal 22 al 23 settembre a Paternopoli vi aspetta il trionfo della tradizione con l'antico rito della pigiatura dell'uva.

Quest'anno il tema della kermesse saranno le Contaminazioni, un modo interessante per rimarcare come ognuno di noi ha un legame profondo con la propria terra, un legame fatto di odori, di sensazioni e di gratitudine. Una storia in cui il passato ha il sapore delle cose preziose. Il vino, in tutte le sue espressioni e sfaccettature, è un universo da scoprire, dove luoghi, storie di protagonisti si intrecciano con una terra affascinante, spesso vittima di cliché e stereotipi tipici delle realtà meridionali. Per questo l'utilizzo della parola Macenati non serve ad altro che a rafforzare quell'attività volta a sostenere attivamente la salvaguardia nei confronti di questa arte universale.

L' antico rito della pigiatura dell’uva con i piedi rievoca le tradizioni contadine e l'obiettivo della Macenata è proprio restare fedeli alle nostre radici rurali, radici che hanno reso grande una terra come l'Irpinia. La due giorni, quindi sarà anche un viaggio, un tour guidato attraverso i segreti del nettare di Bacco tra musica, gusto e divertimento.

La vendemmia, infatti, da sempre rappresenta per il mondo contadino non solo il coronamento di un durissimo anno di lavoro ma un momento di gioia e di spensieratezza per tutti. Un momento di sana aggregazione che coinvolge uomini e donne, vecchi e bambini in un rituale antico che mantiene un fascino tutto particolare, magico e misterioso. Quello della pigiatura dell’uva era, appunto, una grande festa attraverso la quale i contadini si raccoglievano attorno a una tinozza e, al suono dell’organetto, cantavano, ballavano e si raccontavano storie per rendere il lavoro più leggero.

Alla manifestazione prenderanno parte quasi tutte le cantine locali. Regina Collis, Luigi Tecce, Cantina Fonzone, Cantine Famiglietti, Paterno, Antichi Coloni, Nativ, Manimurci, Vinosia, Azienda Agricola Fiorentino, La Massariella, Stefania Barbot, Le Masciare e La Casa sull’Albero. Saranno i loro vini i veri protagonisti di una manifestazione senza tempo.

PROGRAMMA

//sabato 22 Settembre
 ore 10.00 - 17:00 Stazioni del Gusto! 
Per La Macenata con l'arrivo del treno storico nella stazione di Paternopoli, ci sarà la possibilità di accedere a una serie di itinerari enogastronomici, svolta dai produttori del posto, per far scoprire la qualità dei nostri prodotti tipici.
-  Visite guidate presso la cantina Fiorentino, Stefania Barbot e nella Cantina Famiglietti dove ci sarà la mostra fotografica "uv'è il vino" di Roberto Della Noce ed il libretto originale Avellino - Rocchetta Santa Venere
-Ore 13.00 Pranzo presso i ristoranti locali
Nel pomeriggio, per l’occasione, sarà possibile assistere ad un’anteprima dell’antico rituale della pigiatura dell’uva nei tini.

ore 16:00 - 20.00 
Aperiwhite!
Iniziamo la macenata con un aperitivo alla scoperta dei nostri bianchi,4 ore di ottimo vino e buona musica.
- "Dj Set"
(Piazza XXIV Maggio)

ore 21.30/23.00 "La Macenata"
Avrà luogo l'antico rito della pigiatura dell'uva
Ore 21:30 - Piazzetta San Vito
Ore 23:00 - Corso Vittorio Emanuele

Spettacoli Musicali 
- ore 22.00 "Terraemares"
Corso Vittorio Emanuele
- ore 22.00 Moovoodoo/Peste Mc (special chill Set)
- 23:30 Dj Tuppi 
Piazzetta San Vito

Stand Enogastronomici

 Stand Espositivi

//Domenica 23 Settembre 

ore 10.00 Enotour 
Visita guidata per le cantine del paese - Partenza presso il Campetto Sportivo (Via Fiorentino Troisi)
N.B. Su prenotazione (Max 40 Posti)

ore 16:00 - 20.00 
Aperiwhite!
Iniziamo la macenata con un aperitivo alla scoperta dei nostri bianchi,4 ore di ottimo vino e buona musica.
- "Dj Set"
(Piazza XXIV Maggio)

ore 21.30/23.00 "La Macenata"
Avrà luogo l'antico rito della pigiatura dell'uva 
Ore 21:30 - Piazzetta San Vito
Ore 23:00 - Corso Vittorio Emanuele

 Spettacoli Musicali 
- ore 22.00 "Billy Cerch - Rockabilly"
Corso Vittorio Emanuele
- ore 22.30 "Brusco"
- ore 23:30"San Gennaro Bar"
Piazzetta San Vito

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Serata street food al Panificio De Nardo di Atripalda

    • 26 settembre 2020
    • Panificio De Nardo
  • A Nusco ritorna la Festa dell'Unità

    • dal 10 agosto al 12 ottobre 2020
  • Tempo di Vendemmia: da Mastroberardino passeggiate, degustazioni e merende in vigna

    • dal 26 settembre al 24 ottobre 2020
  • Equinozio e Yoga alla Mefite

    • solo domani
    • 23 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AvellinoToday è in caricamento