rotate-mobile
Eventi Mercogliano

Candelora 2023, la "post pandemic edition" nel segno del rispetto reciproco e nel ricordo di Roberto

La prima edizione post pandemia, con tante iniziative sacre legate al Santuario di Montevergine e tante altre sociali e culturali nei giorni precedenti

Al Palazzo Abbaziale di Loreto a Mercogliano è stato presentato il programma della "Candelora a Montevergine - La festa dell’incontro, Ypapanti ad Sanctam Mariam", che andrà in scena dal 28 gennaio al 2 febbraio 2023. La festa della luce che quest'anno vuole spegnere il buio della pandemia e quello della violenza che ha ferito, di recente, la comunità mercoglianese.

D'Alessio: "Per la nostra comunità è momento di unione e senso d'appartenenza"

A presentare la "post pandemic edition", il sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio: “Molto entusiasmo come sempre intorno a questo evento. Una candelora che cerca di lasciare indietro il brutto ricordo della pandemia. Una Candelora nel ricordo di Roberto. E' la prima edizione post pandemia, con tante iniziative sacre legate al Santuario di Montevergine e tante altre sociali e culturali nei giorni precedenti". Nell'organizzazione, infatti, sono state coinvolte anche scuole e associazioni, per far conoscere la tradizionale festa anche ai più giovani. "Siamo pronti, oggi avremo il comitato con il Prefetto per definire l’organizzazione. Per la comunità irpina la festa della Candelora rappresenta la luce che ci fa uscire dal torpore della pandemia, oltre che un momento di unione e senso di appartenenza", ha concluso il sindaco.
 

L'invito all’accoglienza e al rispetto reciproco nelle parole dell'Abate di Montevergine, Padre Riccardo Luca Guariglia

"La prima gioia - ha dichiarato l'Abate Guariglia - è stata leggere sulla locandina la parola "Ypapanti" che vuol dire festa dell’incontro. Soprattutto per noi uomini di chiesa è fondamentale sottolineare che si tratta dell'incontro tra Gesù e il suo popolo. Poi possiamo aggiungere tutti i contorni. Dobbiamo diffondere l'uguaglianza nei vari eventi, ma senza perdere di vista l’origine di questa festa, e la legge del Vangelo che ci guida nel non giudicare e non condannare nessuno. Oggi celebriamo i giorni della Memoria, ma non riconosciamo i diritti civili, che anche durante il nazismo furono negati".

"Per noi è una grande gioia accogliere i tanti Pellegrini che arrivano a Montevergine. Le candele accese sono il simbolo della nostra fede". E ricordando Roberto, l'Abate ha aggiunto: "Invito tutti i giovani a salire il 2 febbraio a Montevergine e prendere una candela in ricordo di Roberto. Stiamo cercando di organizzare qualche iniziativa in sua memoria. I giovani hanno subìto questa perdita e vogliono cambiare rotta. Venendo al Santuario possono consolarsi davanti al volto della Madonna, così come sono venuti a chiedere la grazia per Roberto".

La Candelora 2023 è lotta per la giustizia climatica ed ecologica, spiritualità, espressione artistica, coesione sociale, tutela dei diritti LGBTQIA+

Tra i rappresentanti del comitato organizzatore, presente anche la presidente del Forum Giovani di Mercogliano, Chiara Dello Russo: "Credo sia opportuno fornire ai miei coetanei occasioni per stare insieme e da questo nasce la nostra partecipazione attiva alla Candelora, festa dell'incontro. Questo contenitore di eventi permette alla comunità e soprattutto ai giovani di Mercogliano di incontrarsi per riflettere e confrontarsi su temi sociali fondamentali: tutela dell'ambiente e lotta per la giustizia climatica ed ecologica, spiritualità, espressione artistica, coesione sociale, tutela dei diritti LGBTQIA+. Queste discussioni, queste lotte pacifiche riguardano tutti perché è interesse di tutti vivere un paese che sia civile. È in quest'ottica che abbiamo previsto insieme all'associazione Apple Pie l'amore merita e a tutti gli altri partners il cineforum tematico a cui vi invitiamo a partecipare domenica 29".

"A tutti i ragazzi e le ragazze che vivono momenti di difficoltà - ha concluso la giovane presidente - non aspettate che qualcuno vi dica se quello che siete è giusto o non lo è, se è un peccato, un errore o uno sbaglio. L'unico modo giusto di vivere è quello che vi fa sentire voi stessi e che vi rende felici".

Il programma:

"La candelora a Montevergine
La festa dell'incontro, Ypapanti ad Sanctam Mariam"
Mercogliano / Montevergine
28 gennaio - 2 febbraio 2023

26 gennaio, ore 10:00_Palazzo Abbaziale di Loreto
Conferenza stampa di presentazione

28 gennaio, ore 9:30_ Auditorium IC Mercogliano G.Dorso - Mercogliano
"Montagna Sacra" - dialogo su ambiente, sostenibilità, spiritualità a partire da Montevergine
Dialogo con gli studenti
Saluti
Dirigente Scolastica IC Mercogliano Alessandra Tarantino
Sindaco Città di Mercogliano Vittorio D'Alessio
Barbara Evangelista - Presidente del Consiglio Comunale - Consigliere Istruzione e Cultura
Interventi
Francesco Iovino
Presidente del Parco Regionale del Partenio
Senatore Enzo De Luca
Presidente osservatorio regionale sulla gestione rifiuti
Monsignor Pasquale Iannuzzo
Vicario generale diocesi Avellino
Renato Ciampa
Direttore CEO
Modera
Ilaria Di Gaeta
PhD in scienze pedagogiche

29 gennaio, ore 19:00_ centro sociale .Campanello -Mercogliano
incontro sui diritti e Cineforum tematico con i giovani del Forum dei Giovani di Mercogliano e l'Ass. Apple
Pie Lgbtgia+ L'Amore merita
Modera
Francesco Mascilli Migliorini

31 gennaio, ore 18:30_ Teatro 99 posti - Mercogliano Torelli
"Le luci della Candelora" - performance antropologica con musica a cura di Carlo Preziosi & La Bottega
delle arti

1 febbraio, ore 18:00_aula consiliare M.Tosone
Palazzo Municipale Mercogliano
"CAMMINARE INSIEME"
Un dialogo (im) possibile?
Dibattito aperto con il Vicario Generale Mons. Pasquale Iannuzzo
Saluti
Sindaco Città di Mercogliano Vittorio D'Alessio
Modera
Ilaria Di Gaeta
PhD in scienze pedagogiche

1 febbraio ore 21:30 - Movieplex Mercogliano - 35 MM
"WAITING FOR THE LIGHT"
Live set DADA' artista di X Factor
DJ SET ANDREA KYLLNE

2 febbraio dalle ore 8:00
Piazza della Funicolare Mercogliano
Accoglienza dei pellegrini
Ore 11:00 Santuario di Montevergine
MESSA DELLA CANDELORA officiata dall'abate di montevergine sua ecc. padre riccardo luca guariglia
Dalle ore 9:30 MAM aperto per visite guidate

2 febbraio, ore 22:00 - Fra Club - Avellino
CANDELORA OFFICIAL PARTY
ospite vladimir luxuria
di set joe clemente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Candelora 2023, la "post pandemic edition" nel segno del rispetto reciproco e nel ricordo di Roberto

AvellinoToday è in caricamento