menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prata P.U., chiusura con il botto per la Festa dell’Annunziata

Quasi diecimila persone hanno accompagnato la band de I Nomadi

Una serata da incorniciare per l’organizzazione dei festeggiamenti in onore della Madonna dell’Annunziata: i Nomadi, di ritorno a Prata P.U. dopo 18 anni, hanno letteralmente riempito le strade del paese come non si vedeva da anni.

Quasi diecimila persone hanno accompagnato la band cantando a squarciagola i pezzi forti della storica band e canzoni più nuove, altrettante nella due giorni precedenti.

«Il resoconto è assolutamente positivo – così la nota dal Comitato Festa – e un ringraziamento va a quanti si sono prodigati notte e giorno affinché questo avvenisse e a chi ha voluto partecipare attivamente alla festa.

Ma noi non ci fermiamo qui e siamo già al lavoro per la prossima edizione affinché abbia una riuscita sempre migliore e riporti in alto il valore di una festa che ormai si tramanda da oltre un secolo»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento