Peter McCombie in Irpinia

L’International Wine Challenge (IWC), il più importante concorso vinicolo al mondo, sarà presentato per la prima volta in Campania, presso il Virginia Palace Hotel di Mercogliano (Avellino) il prossimo 29 gennaio.

Fondato nel 1984 in Gran Bretagna, l’International Wine Challenge è il più autorevole concorso mondiale di degustazione alla cieca, con l’obiettivo di aiutare i produttori di tutto il mondo ad aumentare la propria competitività nel mercato globale. Le cantine partecipanti al concorso provenienti da tutto il mondo, ogni anno sottopongono ad una commissione tecnica i propri vini, che concorrono all’ambizioso trofeo o alle medaglie d’oro, argento o bronzo.

La degustazione del prossimo 29 gennaio, organizzata presso il Virginia Palace Hotel di Mercogliano, unica tappa in Campania, sarà tenuta dal Master of Wine Peter McCombie, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione integrata Miriade & Partners s.r.l. e con l’Ais Avellino, e darà l’opportunità a tutti i produttori invitati di degustare i vini premiati dall’IWC nel 2015.

L’appuntamento con i produttori interessati a conoscere meglio questo celebre concorso vinicolo e a degustare i vini premiati è per venerdì 29 gennaio, dalle ore 18, presso il Virginia Palace Hotel (Via Torone - Mercogliano)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • Tutti per la parità, la Provincia di Avellino celebra l'8 marzo con un evento in streaming

    • 8 marzo 2021
  • Donne e scienza, raccontare il futuro attraverso le passioni del presente

    • 8 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento