A Grottaminarda la Notte della grande Eclissi

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Grottaminarda
  • Quando
    Dal 27/07/2018 al 27/07/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

    In occasione della spettacolare eclissi totale di Luna di venerdì 27 luglio l’Istituto d'Istruzione Superiore Grottaminarda, nell'ambito del progetto ScuolaViva - "Dalla parte giusta!", ha organizzato una serata di osservazione pubblica presso la Piazza XVI Marzo 1978, con la collaborazione del Comune di Grottaminarda e dell'Associazione Astrofili G.D. Cassini. 
    Confidando in un cielo sgombro di nubi sarà possibile seguire l'eclissi del secolo con l'ausilio di telescopi allestiti dagli allievi dell'IIS, che nell'anno scolastico appena terminato hanno seguito un corso di Astronomia; sarà comunque gradita la partecipazione di astrofili dotati di strumentazione propria.
L’evento sarà osservabile subito dopo il tramonto, quando la Luna sorgerà in fase di penombra, in un cielo ancora rischiarato dal crepuscolo.  
    La Luna entrerà nel cono d'ombra alle 20:24, l’eclissi totale inizierà alle 21:30, il massimo di eclissi totale è previsto alle 22.22, la fine dell'eclissi totale sarà alle 23:13, dunque 1 ora e 43 minuti di eclissi totale, la più lunga del XXI secolo!.
    Durante questa fase il nostro satellite apparirà di un colore rosso cupo rameico fino al rosso arancio, passando per altre tonalità fra le quali il bruno e l’azzurro-verde scuro: questi colori dipendono essenzialmente dal fenomeno della rifrazione della luce e dal cromatismo riflesso dalla Terra.
    A rendere la serata ancora più esclusiva sarà la congiunzione della Luna con Marte in opposizione: i due astri si troveranno nella costellazione del Capricorno, vicino al limite con il Sagittario; Marte sarà osservabile per tutta la notte e raggiungerà la massima luminosità per l’anno in corso.
    
    Nella stessa sera potrà essere apprezzata anche la visibilità di ben quattro pianeti: a partire da Est, verso Occidente, in ordine saranno visibili, oltre a Marte, Saturno, Giove e Venere, in una vera e propria notte planetaria. 
Sono tanti, infatti, gli appuntamenti organizzati in tutta Italia dall'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), che aprirà le porte dei propri osservatori, e dalle associazioni di astrofili e appassionati con telescopi amatoriali: un evento astronomico unico a cui è “obbligatorio” partecipare, muniti soltanto della curiosità di osservare lo spettacolo del mondo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Nusco ritorna la Festa dell'Unità

    • dal 10 agosto al 12 ottobre 2020
  • Yoga, open day gratuito col Maestro Melchionna

    • solo domani
    • 29 settembre 2020

I più visti

  • A Chiusano inaugura il Barefoot, percorso a piedi scalzi immersi nella natura

    • 4 ottobre 2020
  • A Nusco ritorna la Festa dell'Unità

    • dal 10 agosto al 12 ottobre 2020
  • Tempo di Vendemmia: da Mastroberardino passeggiate, degustazioni e merende in vigna

    • dal 26 settembre al 24 ottobre 2020
  • Yoga, open day gratuito col Maestro Melchionna

    • solo domani
    • 29 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AvellinoToday è in caricamento