A Sirignano mercatini, falò e spettacoli per 'Natale Piccirill'

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Sirignano
  • Quando
    Dal 26/11/2018 al 28/11/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    Natale

Sirignano il paese dai due Natali. NATALE PUCCIRILL è una tradizione che si ripete da circa un secolo, ovvero da quando Francesco Fiordelisi, un sacerdote sirignanese che aiutava il parroco Don Liberato Gallicchio ad organizzare la festa per il santo patrono, acquistò e donò alle famiglie più bisognose dei pacchetti di alici per permettere a tutti i compaesani di trascorrere con serenità la ricorrenza in onore di Sant'Andrea.

Un gesto questo che commosse l'intera comunità, la quale lo interpretò come un dono di Natale arrivato in anticipo. Pare che sia da allora che in occasione della celebrazione del santo patrono, nella case di Sirignano si festeggia il piccolo Natale.

Nasce per questo, da un'idea della Pro Loco di Sant'Andrea, la manifestazione "NATALE PICCIRILLO". Due giorni dedicati ai piatti della tradizione, ai mercatini di Natale, ma anche ai balli ed ai canti popolari.

Quest'anno il centro storico irpino vi aspetta dal 23 al 25 novembre 2018 con una serie di eventi e i tipici mercatini di Natale. A riscaldare l'evento non solo il fuoco, ma anche caldarroste, vino novello, patate cotte sotto la cenere e il ritmo della musica sulle note di tamburelli e tammorre.

Programma in allegato 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • A Montoro il primo campionato regionale "Tauras Trophy"

    • 18 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento