A Montefalcione tutto pronto per Patronalis Street Fest

Al via 'La festa nella festa'

Dalla musica live di qualità alla grande gara pirotecnica, un ricco programma di eventi organizzati dal Comitato festa con il patrocinio del Comune di Montefalcione in occasione della festa dedicata ai Santi Patroni Sant’Antonio e Santa Lucia. Domani (venerdì 23) e sabato 24 agosto in programma “la festa nella festa”, ovvero Patronalis Street Fest, rassegna musicale con la direzione artistica di Roberto D’Agnese, che vedrà salire sul palco di Montefalcione band di grande qualità. Ad alzare il sipario di Patronalis Street Fest il 23 agosto alle ore 21, saranno i gruppi One for PeaceNoisy Sax e SS91 che suoneranno da Piazza Monastero e lungo via Cardinal Dell’Olio. Dall’omaggio a Mannarino, Jovanotti, Bandabardò, Afterhours e altri, degli SS91 fino al sound elegante del quintetto Noisy Sax, una prima serata per tutti i gusti, per poi passare il 23 agosto ai Dissonanthika, con una trasformazione della musica antica, fino alla Nuova Compagnia di Canto Popolare, ospiti attesissimi della rassegna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le giornate del 25 e 26 agosto saranno dedicate alla celebrazione di Sant’Antonio e Santa Lucia con i riti religiosi, le processioni e gli spettacoli pirotecnici per i quali Montefalcione è famosa in tutta Italia. Durante queste due giornate il Maestro Pasquale Aiezza della Città di Martina Franca omaggerà le celebrazioni con il Gran Concerto Bandistico “Fumarola” e uno spettacolo lirico sinfonico. Il 27 agosto si chiuderà il programma di eventi con “MOF National – Montefalcione Oppidum Fireworks”, la competizione pirotecnica che si svolgerà per il secondo anno per valorizzare l’arte pirotecnica. In questa edizione parteciperanno due aziende pirotecniche campane e due siciliane che gareggeranno, esibendosi a colpi di fuochi d’artificio, per aggiudicarsi il trofeo MOF.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento