Lunedì, 15 Luglio 2024
Eventi Serino

Calcio e solidarietà nel ricordo di Charles e Ciappone: grande successo per il "Memorial dell'Amicizia"

L'iniziativa benefica, svoltasi a Serino, ha visto anche la partecipazione di Nando De Napoli e Fabiano Parisi, figlio del compianto Carmine

Calcio e solidarietà nel ricordo di Carmine Parisi e Francesco De Feo, per tutti gli amici "Charles e Ciappone". Allo stadio "Mariconda" di Serino, si è svolto giovedì pomeriggio il "Memorial dell'Amicizia", iniziativa benefica volta a una raccolta fondi da destinare a Telethon per la ricerca sulle malattie rare.

Il difensore dell'Empoli Fabiano Parisi ha battuto il calcio d'inizio

Presenti, in qualità di ospiti di eccezione dell'evento, anche l'ex calciatore, nonché attuale coordinatore tecnico del settore giovanile, Nando De Napoli, e il talentuoso terzino serinese Fabiano Parisi, figlio del compianto Carmine, attualmente in forza all'Empoli e reduce dalla qualificazione agli Europei Under 21 con la selezione italiana di categoria.

Il "pendolino di Serino" - che ha vestito anche la maglia biancoverde dal 2018 al 2020 - ha battuto il calcio d'inizio dell'incontro, ricevendo l'applauso commosso di tutti i presenti allo stadio, tra cui anche il suo ex mister, Eziolino Capuano, figura fondamentale per il processo di crescita calcistica del terzino irpino.

"In questo modo la partita l'abbiamo vinta tutti!"

Ecco il messaggio della Pro Loco Serino, organizzatrice dell'evento: "Con il cuore Ringraziamo tutti per la partecipazione al Primo Memorial Charles e Ciappone. Sono stati raccolti 800€ per Telethon quindi vogliamo dirvi 800 volte grazie per il vostro preziosissimo contributo e per la sensibilità dimostrata... Un grazie particolare ai 'Calciatori', alle vecchie glorie che si sono rimessi in gioco! Grazie a tutti gli sponsor! Grazie anche agli addetti ai lavori che ci hanno aiutato a realizzare tutto ciò e un ringraziamento particolare ai nostri angeli custodi che, pur non essendoci più fisicamente, hanno contribuito a farci divertire per una giusta caus. A questo punto è inutile chiedere chi abbia vinto la partita... In questo modo la partita l'abbiamo vinta tutti!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio e solidarietà nel ricordo di Charles e Ciappone: grande successo per il "Memorial dell'Amicizia"
AvellinoToday è in caricamento