Le Mattinate FAI d’Inverno anche in Irpinia

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Montella
  • Quando
    Dal 30/11/2019 al 30/11/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Arrivano per la prima volta anche in provincia di Avellino le Mattine FAI d’Inverno, un evento dedicato al FAI Scuola.

Sabato 30 novembre gli Apprendisti Ciceroni dell’Istituto Comprensivo “G. Palatucci” di Montella accompagneranno gli studenti delle altre scuole di Avellino e della Campania che vorranno aderire al progetto.
Un’uscita didattica che si svolgerà dalle 9:30 alle 13:00 in esclusiva per le classi che si iscrivono al FAI - Fondo Ambiente Italiano. L’iscrizione è possibile online tramite il sito www.fondoambiente.it o in loco prima dell’evento: la quota da versare per ogni classe è di € 38,00 e comprende l’iscrizione della classe e un docente; la tessera sarà valida per il docente tutto l’anno.

Una mattinata, dunque, all’insegna della cultura e della formazione per i giovani del territorio. È possibile consultare il sito 

 https://www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/mattinate-fai-inverno/

In cui sono riportati tutti i luoghi visitabili nella settimana dal 25 al 30 novembre in tutta Italia.
Per poter partecipare con la tua classe basterà mandare una email all’indirizzo avellino@faigiovani.fondoambiente.it e ci accorderemo sulla partecipazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • Tutti per la parità, la Provincia di Avellino celebra l'8 marzo con un evento in streaming

    • 8 marzo 2021
  • Donne e scienza, raccontare il futuro attraverso le passioni del presente

    • 8 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento