rotate-mobile
Eventi

Le Masserie d’Irpinia alla mostra Arkeda a Napoli

Si tratta di una ricerca/censimento realizzata dall’ordine architetti di Avellino e patrocinata dal Touring Club Italiano

L’attività dell’ordine degli architetti della provincia di Avellino è molto intensa in questi giorni. E’ Appena stata inaugurata a Napoli “ARKEDA” la Mostra Convegno sull’Architettura, Edilizia, Design & Arredo, presso la Mostra D’Oltremare, aperta fino a domenica 5 dicembre 2021. L’ordine sarà presente nella tre giorni con un proprio spazio espositivo, al padiglione 5, con la mostra fotografica “Masserie d’Irpinia”. Si tratta di una ricerca/censimento realizzata dall’ordine architetti di Avellino e patrocinata dal Touring Club Italiano, che ha dato vita ad un importante volume la cui presentazione è stata curata da Angelo Verderosa e Giovanni Pandolfo. Molte di queste masserie sono contenitori di storia e di memoria; quelle più isolate – e disposte su più vaste estensioni di terreno – appartengono alla tipologia delle ‘fortificate’. Sono un autentico museo di tecniche costruttive, c’è la pietra di fiume e c’è il legno di castagno, ci sono gli embrici e il ferro battuto. In alcuni sporadici casi sono state intraprese azioni di recupero trasformandole in cantine, country-house, osterie gourmet. 

“Questa settimana inauguriamo ben due mostre, qui ad Avellino: le foto di Antonio Bergamino al Carcere Borbonico sui quarant’anni dal terremoto ed a Napoli in ARKEDA esponiamo la ricerca sulle Masserie d’Irpinia. L’impegno degli architetti irpini resta essenziale per la valorizzazione e la promozione delle nostre bellezze, l’alta qualità di questi due appuntamenti di fine d’anno lo confermano.” lo dichiara il  presidente degli architetti irpini Erminio Petecca.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Masserie d’Irpinia alla mostra Arkeda a Napoli

AvellinoToday è in caricamento