"Ce vulesser' e Paccher", a Casa Barbato un viaggio nel mondo della pasta

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Montoro
  • Quando
    Dal 18/01/2019 al 18/01/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Venerdì 18 Gennaio da GB Agricola verrà presentato il libro "...e ora Pasta!".

La serata sarà un viaggio tra Miti, Credenze e Scienza nel Pianeta Alimentazione. Ingresso libero con possibilità di acquistare il libro.

Dopo le feste natalizie ritorniamo alla sana e corretta alimentazione: ne parliamo con Michele Scognamiglio, autore del libro "...e allora Pasta!" e Specialista in Scienza dell'Alimentazione, Biochimica e Patologia Clinica dell'Università Luigi Vanvitelli Napoli assieme al giornalista esperto di enogastronomia Annibale Discepolo e l'autore del libro Michele Scognamiglio.

"...e allora Pasta!" descrive, talvolta in maniera volutamente ironica, le difficoltà che si incontrano muovendosi nell’intricato labirinto delle diverse proposte dietetiche e fornisce qualche spunto su come tenersi alla larga dai pericolosi e sempre in agguato... “sentito dire”.

Approfondisce argomenti quali: proteine, glutine, carboidrati, fibra ed integratori alimentari, nel tentativo di riassegnare dignità ed importanza nutrizionale ai cereali ed in particolare alla pasta, in perfetta armonia con l’insuperato modello alimentare Mediterraneo.

Durante la serata è possibile cenare scegliendo tra i piatti del nostro agriturismo e della nostra agripizzeria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giuseppe Camuncoli, da Spiderman a Star Wars: prorogata l’esposizione al Carcere Borbonico

    • dal 1 febbraio al 24 aprile 2021
    • Ex carcere Borbonico
  • A Montoro il primo campionato regionale "Tauras Trophy"

    • 18 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento