rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Eventi

Avellino, "La grande notte del commercio" è un successo: a settembre si replica

Ieri sera si è svolta l'iniziativa promossa dall'amministrazione comunale per sostenere l'economia locale e offrire ai cittadini una serata di divertimento e offerte. Nargi: "Una perfetta fusione tra le luci degli spettacoli e quelle dei negozi. Una magia mai vista prima!"

Da Via Mancini a Piazza Libertà, da Corso Vittorio Emanuele a Via Nappi. A partire dalle 19 di ieri, il centro della città di Avellino è diventato il cuore degli acquisti al chiaro di luna e dell'intrattenimento per grandi e piccoli. Numerose attività commerciali di Avellino hanno aderito all'iniziativa promossa dall'amministrazione comunale, “La grande notte del commercio”, e sono rimaste aperte fino a tarda sera offrendo ai visitatori l'opportunità di acquistare capi d'abbigliamento alla moda, prodotti di bellezza, libri, gioielli e molto altro ancora a prezzi scontati.

L'evento organizzato dall’Assessorato alle Attività produttive, guidato da Laura Nargi, e dedicato ai piccoli e grandi esercenti della città, ha visto un ricco programma di spettacoli itineranti, per grandi e per piccini, musica dal vivo e artisti di strada. Per il vicesindaco Nargi non ci sono dubbi, l’obiettivo di rinsaldare la sinergia tra l’Amministrazione comunale, commercianti e cittadini, per sensibilizzare tutti sull’importanza di sostenere l’economia locale, è stato certamente raggiunto: “Siamo assolutamente lieti e soddisfatti della straordinaria riuscita dell’evento, e ci stiamo già preparando per il bis di settembre”, afferma Nargi. “L’intuizione del baby parking in villa è stata ottima, sia per il divertimento dei bambini sia per la possibilità data ai loro genitori di lasciarli al ‘baby stop’ e godersi la serata e gli acquisti per le strade del capoluogo. Il clima era molto festoso e ciò che ha differenziato questa serata dalle altre notti bianche è stato il forte interesse registrato nei confronti dello shopping e del commercio. Una perfetta fusione tra le luci degli spettacoli e quelle dei negozi. Una magia mai vista prima”.

Il vicesindaco si sofferma anche sulla straordinaria partecipazione registrata dalle guide notturne: “Un riscontro eccezionale, superiore anche alle nostre aspettative. Molte persone non erano prenotate e abbiamo dovuto organizzare visite ulteriori per soddisfare le tantissime richieste giunte fino all’ultimo momento. Siamo veramente contenti, è stato difficile dare forma a ciò che immaginavamo per la ‘Grande serata del Commercio’, ma vedere la gioia di tutti coloro che hanno partecipato con entusiasmo ci ha ripagato dei grandi sforzi!”, conclude.

Avellino, Festa: "Abbiamo organizzato il miglior Ferragosto della storia della nostra città"

Shopping al tramonto, musica e spettacoli

Un'esperienza di shopping serale accompagnata dalla buona musica. Sonorità contemporanee e hit del passato hanno animato Piazza Libertà grazie al dj Christian Ciccariello; a Corso Vittorio Emanuele si è esibito Luca Preziosi, leggenda irpina della musica house, selector e producer con il percussionista Paolo Forcellati mentre in via Mancini ad esibirsi c'erano i White Project, il duo acustico di Bianca Amato che ha spaziato dal rock al soul, dal pop al r&b fino all'hip hop. Corso Europa è stato attraversato dalla proposta musicale del dj Alberto Limone, invece Via Nappi dalle melodie folk e country dei T For Texsas. Ma l'evento clou della serata è stato sicuramente il concerto della band Capone & BungtBangt in Piazza Libertà.

Per quanto riguarda il divertimento, come detto, per i bambini è stato allestito un baby parking nella Villa Comunale con gonfiabili, laboratori e giochi all'aperto mentre lungo Corso Vittorio Emanuele si è assistito agli spettacoli itineranti di artisti di strada, giocolieri, trampolieri, mangiatori di fuoco, mimi e acrobati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino, "La grande notte del commercio" è un successo: a settembre si replica

AvellinoToday è in caricamento